Categorie: Salute & Benessere

I sorprendenti benefici del vino rosso su pelle, capelli e salute

Sai che il vino rosso ha benefici sulla salute, ma anche su pelle e capelli? Ecco come agisce sul nostro corpo e come usarlo per la bellezza.

Bere un bicchiere di vino rosso dopo una giornata lunga e faticosa è uno dei modi migliori per liberarsi dallo stress.

Ma lo sapevi che bere vino in quantità moderate può effettivamente fare bene alla salute?

Ci sono varie ricerche fatte su questo argomento e tutte indicano che può essere utile per la salute del cuore e la gestione del peso!

Non è tutto: una recente ricerca mostra che i benefici del vino rosso non si limitano alla salute, ma può anche migliorare pelle e capelli.

Vino rosso: gli ingredienti che lo rendono così benefico

Come tutti sappiamo, il vino rosso è ottenuto dall’uva. Il frutto è ricco di diversi antiossidanti che mantengono la pelle giovane e il cuore sano.

I flavonoidi nel vino rosso che conferiscono il ricco colore rosso sono anche benefici per la salute generale del corpo.

Ci sono diversi tipi di vini rossi disponibili sul mercato, alcuni dei più popolari sono merlot, shiraz, cabernet, zinfandel.

Benefici per la salute del vino rosso

  • Abbassa il colesterolo cattivo
  • Previene l’obesità
  • Riduce lo stress e la depressione
  • Può prevenire il cancro.

Il vino rosso può differire nel gusto e nel colore, a seconda del tipo e del paese di origine. Ottenuto dalla pigiatura e fermentazione di uve di colore scuro, può offrire una vasta gamma di benefici.

Abbassa il colesterolo cattivo

Gli antiossidanti presenti nel vino rosso aiutano ad aumentare il colesterolo buono o HDL nel corpo.

Ciò aiuta a ridurre l’accumulo di colesterolo cattivo nel corpo, tenendo a bada i problemi cardiaci.

Il resveratrolo nel vino rosso protegge i vasi sanguigni che rivestono il cuore e previene la formazione di coaguli di sangue.

Si ritiene – inoltre – che il vino rosso possa aiutare a dilatare le arterie, tuttavia è importante notare che la moderazione è la chiave. La quantità consigliata ideale è di 150 ml al giorno.

Previene l’obesità

Una dieta ricca di resveratrolo può bruciare i grassi nel corpo e convertirli in calorie.

È un polifenolo presente nel vino rosso. Uno dei tanti vantaggi del vino rosso è che contiene resveratrolo in abbondanza, quindi fa miracoli nel mantenere un girovita sano.

Se consumato con moderazione, insieme a una dieta sana e all’esercizio fisico, il vino rosso aiuta a bruciare i grassi dal corpo.

Sapevi che ha anche la capacità di migliorare la digestione e la salute dell’intestino grazie alla sua natura antibatterica?

Riduce lo stress e la depressione

I giovani di oggi sono oberati di lavoro, ora più che mai, e lo stress e la depressione sono diventati un problema comune tra le persone di tutte le età.

In effetti, uno studio condotto su persone di mezza età e anziane ha mostrato una riduzione dei segni di depressione tra coloro che erano bevitori di vino regolari ma moderati.

Questo è il motivo per cui bere un bicchiere di vino rosso dopo una lunga giornata è rilassante.

Per ridurre lo stress e la depressione utilizzando i benefici del vino rosso, si consiglia di consumarlo a cena o prima per migliorare il ritmo del sonno.

Berlo subito prima di andare a letto può fare esattamente l’opposto.

Può prevenire il cancro

Sulla base di una ricerca condotta dall’Università di Rochester Medical Center, la presenza di resveratrolo nel vino rosso è legata alla disgregazione delle cellule tumorali del pancreas.

Molti medici non consiglierebbero ai malati di cancro di smettere di bere il vino durante il trattamento se lo assumono con moderazione.

Il resveratrolo è responsabile della distruzione delle cellule maligne nel corpo e della protezione dei tessuti sani dagli effetti delle radiazioni.

Un altro studio condotto dalla Harvard Medical School mostra la possibilità di prevenire il cancro alla prostata con il consumo regolare di vino rosso.

Detto questo, la procedura di trattamento per ogni persona è diversa ed è meglio consultare il proprio medico se si stanno assumendo farmaci e cure per problemi di salute prima di bere vino regolarmente.

Benefici per la pelle del vino rosso

  • Previene l’invecchiamento precoce
  • Riduce l’acne
  • Rende la pelle luminosa

Che ci crediate o no, molti prodotti per la cura della pelle fanno leva sui benefici del vino rosso.

Previene l’invecchiamento precoce

Ricco di antiossidanti benefici per la pelle come flavonoidi, resveratrolo e tannini, il vino rosso combatte i segni dell’invecchiamento ripristinando il collagene nella pelle.

Chi preferisce bere vino – nella variante rossa – rispetto ad altri superalcolici avrà rughe meno prominenti, bene linee e pelle cadente.

Si può persino usare il vino di questa variante per l’applicazione topica.

Mescolare una piccola quantità con la fragola schiacciata e l’uva e applicare sul viso, massaggiare per 10 minuti, quindi lavare con acqua, asciugare e idratare.

Riduce l’acne

Aiuta a ridurre l’acne! Le proprietà antinfiammatorie e antisettiche combattono i batteri e prevengono la crescita dell’acne.

Se applicato localmente, può anche eliminare i pori e ridurre l’acne. Immergere un batuffolo o un dischetto di cotone in una piccola quantità di vino, applicare sul viso e lasciarlo riposare per 20 minuti. Risciacqua.

Rende la pelle luminosa

Se la pelle spenta e irregolare è la tua principale preoccupazione, prova a utilizzare i benefici di tale vino per ottenere una pelle luminosa e uniforme.

I polifenoli di questa bevanda prevengono l’ossidazione delle cellule della pelle che si verifica con l’età.

Un modo semplice per usarlo localmente è spruzzarne una piccola quantità sul viso e massaggiarlo per 10 minuti per ravvivare la luminosità persa.

Benefici per i capelli

  • Aumenta lo spessore dei capelli
  • Riduce la forfora

Se hai sempre desiderato capelli lunghi, spessi e sani, questa bevanda potrebbe essere la risposta alle tue preghiere.

Capelli folti

Il vino rosso migliora la circolazione sanguigna nel corpo e questo significa che anche il cuoio capelluto riceve un adeguato apporto di sangue.

Quando la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto migliora, la crescita dei capelli migliora di conseguenza.

Ciò arresta la caduta dei capelli e promuove la crescita di capelli più spessi. Dare ai capelli un risciacquo con acqua di vino rosso dopo lo shampoo può farli sembrare più sani.

Riduce la forfora

Le proprietà antibatteriche del vino rosso che uccidono i batteri che causano l’acne possono anche affrontare il problema della forfora e di altre infezioni del cuoio capelluto.

Usa lo stesso trucco di cui sopra, mescola del vino rosso in acqua e versalo sulla testa dopo lo shampoo.

Quale tipologia è la migliore per una pelle luminosa?

Tutti i tipi avranno benefici per la pelle ed è difficile prevedere quale sarà il migliore poiché il processo di fermentazione di ciascuno è diverso.

Puoi provare qualsiasi cosa, dal merlot al shiraz fino al cabernet e al zinfandel e vedere quale è meglio per te.

Qual è il momento migliore per berlo?

Per ottenere i benefici di questa variante di vino, si consiglia di bere il vino a cena o prima. Evita di berlo appena prima di andare a letto la sera.

Marcus Navajo

Ciao a tutti sono Marco Corinaldesi in arte Marcus Navajo. Ho la passione per gli animali, la natura e per il buon cibo