Home Politica Ponte Moranti, Giuseppe Conte tra insulti e critiche. Luca Bizzarri: “Come str****o...

Ponte Moranti, Giuseppe Conte tra insulti e critiche. Luca Bizzarri: “Come str****o è venuto in mente?”

CONDIVIDI

Sarebbe dovuto essere un giorno di festa per il Ponte Morandi che invece si è trasformato in un totale disastro tra insulti e critiche, anche da Luca Bizzarri

Ponte Moranti, Giuseppe Conte tra insulti e critiche. Luca Bizzarri: "Come str****o è venuto in mente?"

La cerimonia di inaugurazione per il Ponte Morandi non è andata come si tutti si sarebbero aspettati, tanto che il premier Conte è stato investito da dure critiche e insulti. Ma cosa è successo?

La cerimonia

Il premier Giuseppe Conte si trovava a Genova insieme al ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli per la cerimonia di inaugurazione per la ricostruzione del Ponte Morandi. Hanno voluto celebrare così il taglio della prima lamiera destinata alla costruzione del nuovo ponte che andrà a sostituire quello distrutto.

All’evento erano presenti anche l’amministratore delegato di Fincantieri – Giampiero Massolo – e Giuseppe Bono. Tutti insieme per il taglio della torta a forma di ponte, proprio quello che è crollato davanti agli occhi dei genovesi.

Le critiche dei genovesi

Sarebbe dovuto quindi essere un giorno di festa che, però, si è trasformato in un vero e proprio caos social. L’evento non è piaciuto ma ancora meno il taglio della torta a forma di ponte, secondo gli utenti fuori luogo e di cattivo gusto.

“ma hanno fatto la torta con il ponte crollato…”

“magnano e sorridono”

“orripilante”

Sono solo alcuni dei commenti che sono apparsi sui social e che si aggiungono ad altri, che evidenziano questa modalità di festeggiamento non proprio corretta ed educata. Ad aggiungersi a questo coro c’è anche Luca Bizzarri – Luca e Paolo – indignato di fronte a questa scena e questa – oramai dannata – torta a forma di ponte. Il suo tweet ha fatto il giro del web:

“nessuno che pensi che li sotto ci sono 43 vittime”