Home Spettacolo Belen Rodriguez a letto senza mutandine, il web insorge: ‘Non ti vergogni?’...

Belen Rodriguez a letto senza mutandine, il web insorge: ‘Non ti vergogni?’ – Foto

CONDIVIDI

Belen Rodriguez è una delle showgirl più belle del nostro paese. Proprio per questo foto come queste non possono passare inosservate

Belen Rodriguez senza mutandine
Belen Rodriguez

Da quando è tornata con Stefano De Martino, Belen Rodriguez è più felice, serena, spensierata. Insomma, la showgirl sembra rinata. Sono tanti i follower che la seguono con piacere. Più volte Belen ha dimostrato di essere non solo molto bella e affascinante, ma anche intelligente e capace. Il talento non le manca di certo. Uno di questi è sicuramente quello di aver conquistato il cuore di un napoletano e di aver costruito con lui una famiglia che pare si allargherà molto presto.

Belen Rodriguez incinta? Lei posa nuda

Sono molti gli articoli che tutti i giorni ritroviamo sul web e che ormai danno quasi per certo che la showgirl sia incinta. La bella moglie di Stefano De Martino pare sia in dolce attesa di una femminuccia, ma per adesso nessuna conferma e nessuna smentita.

In genere, quando le si attribuivano in passato gossip simili, Belen era subito pronta a sottolineare l’idiozia dilagante. Può essere che questa volta il web c’abbia preso.

La Rodriguez toglie le mutande

La sorella di Cecilia Rodríguez questa volta però ha voluto stupire tuti posando completamente senza veli. Insomma, una decisione non proprio comune tra le future mamme, sarà il suo modo per dire di non essere incinta? Eppure, è evidente la felicità che traspare dalla quotidianità che posta sui social.

Belen Rodriguez non rinuncia mai all’esser sensuale. Questa volta ha voluto posare senza slip mettendo in evidenza le sue curve mozzafiato. Ovviamente, così facendo, ha attirato un sacco di commenti non proprio positivi sul suo bellissimo corpo. Ma in fondo, Belen piace proprio per questo: è un mix di semplicità, sensualità e bravura.

Ecco la foto che ha fatto girare la testa a tutti gli uomini del web.