Home Consigli in Cucina Torta di mele e pane a fette: ricetta economica, light e si...

Torta di mele e pane a fette: ricetta economica, light e si prepara in meno di 10 minuti

CONDIVIDI

La torta di mele e pane a fette è una formidabile e golosa ricetta di riciclo! Economica, morbida e profumata al limone, preparala facilmente in 10 minuti.

torta di mele e pane -iStock

Una ricetta di riciclo eccezionale veniva preparata spesso dalle nonne in mancanza di farina: la torta di mele e pane a fette, una ricetta economica e gustosa!

Un dolce fantastico e “alla buona” proprio perché facilissimo e veloce da preparare: non saranno necessari utensili specifici di pasticceria, si prepara in meno di  10 minuti!

Profumatissimo grazie al limone, cremoso per le mele che in cottura di sfalderanno e speziato per la presenza della cannella, insomma un dessert genuino davvero irresistibile!

La ricetta è senza burro, olio e lievito ma useremo del pane raffermo in sostituzione della farina.

Torta di mele e pane a fette: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

  • 300g pane di grano duro raffermo
  • 3 mele grandi
  • 40g mandorle a lamelle
  • 130g zucchero di canna
  • cannella q.b.
  • 1 limone grande spremuto e grattugiato
  • 2 manciate di pinoli
  • 2 manciate di uvetta reidratata
  • 200ml latte
  • 2 uova grandi

Leggi anche: torta di mele alla veneziana

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180° e foderate con della carta forno una tortiera apribile dal diametro di 22 cm.
  2. Tagliate il pane raffermo ricavando delle fette spesse circa 1cm.
  3. Sbucciate le mele e privatele del torsolo, tagliatele a lamelle sottili e mettetele in una ciotola. Spremete il succo di 1 limone e versatelo sulle mele.
  4. In una ciotola formate un composto unendo lo zucchero, i pinoli, la cannella, le mandorle, la buccia di limone grattata e l’uvetta. Mescolate con una forchetta.
  5. Prendete la tortiera e formate il primo strato di pane, versateci sopra un po’ del composto appena realizzato e poi disponete uno strato di mele.
  6. Continuate a stratificare in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti facendo attenzione a riempire bene tutta la tortiera.
  7. Ora rompete le uova in una terrina e versateci il latte, mescolate con una forchetta e versate il tutto sulla superficie della torta: il liquido colerà all’interno e sarà assorbito in modo omogeneo dagli strati di pane.
  8. Spolverate la superficie della torta con una manciata di zucchero e un pizzico di cannella, lasciate assestare il dolce per 5 minuti e poi cuocetelo in forno a 180° statico per circa 35 minuti.

A cottura ultimata sfornate la torta, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e poi estraetela dalla tortiera.

Leggi anche: torta budino di mele cremosa

Servitela a fette con del miele e accompagnata da un buon caffè fumante!

Buon appetito!

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”