Home Salute & Benessere Pancia gonfia? Verdura e frutta producono questo disturbo, ecco quali

Pancia gonfia? Verdura e frutta producono questo disturbo, ecco quali

CONDIVIDI

La frutta e la verdura maggiormente calorica, che possono essere un danno per il tuo girovita

Pancia gonfia, qual è la frutta e la verdura che ti fanno gonfiare

Fin dalla tenera età, siamo portati a credere che la frutta e verdura non possano fare nulla di male e dovrebbero quindi essere consumate in grandi quantità per consentirci di rimanere in buona salute.

Ma ci sono alcuni tipi di frutta e verdura che possono anche portare ad un aumento di peso e che è meglio evitare se stai cercando di perdere qualche chilo.

Fagioli e legumi

Questi contengono molte proteine ​​e hanno un’alta densità di nutrienti.

Una tazza di lenticchie ha 227 calorie, rispetto ai broccoli con solo 31 – quindi se stai seguendo una dieta a basso contenuto calorico, dovresti controllare l’assunzione di queste verdure.

Granturco dolce

Secondo l’esperta nutrizionale di Fresh Fitness Food, Emma Rose, questa verdura amidacea ha un alto indice glicemico, che aumenta i livelli di zucchero nel sangue, causando un calo dei livelli di glucosio dopo poche ore e facendoti sentire affamato più velocemente.

Patate

Secondo Elouise Bauskis, nutrizionista di NutriCentre, la patata molto amata è forse la verdura peggiore per chi tiene sotto controllo il proprio peso.

Molto ricca di amido e carboidrati, un consumo eccessivo può portare ad un aumento di peso nel tempo.

Un’alternativa nutritiva sarebbero i broccoli a basso contenuto calorico, che contengono più vitamina C ma meno calorie, o addirittura patate dolci, che hanno un carico glicemico inferiore (GL).

Avocado

Tecnicamente un frutto, questa aggiunta cremosa e deliziosa a qualsiasi pasto è sorprendentemente calorica: 332 calorie.

Frutta secca

Più ricca di calorie della frutta fresca, quindi aggiungendo anche una piccola quantità per ravvivare il tuo muesli, yogurt o insalate, potresti aggiungere più calorie al tuo pasto di quanto pensi.

Frutto della passione

I frutti che in genere hanno un sapore più dolce sono ricchi di zuccheri, che possono portare a un calo dei livelli di glucosio e farti sentire affamato più velocemente.

Quali sono le alternative?

Cavolfiore, broccoli e cavolo nero

Questi sono tutti alimenti a basso contenuto di amido e possono farti sentire più pieno più a lungo durante la regolazione dei livelli di zucchero nel sangue.

Carote cotte

Se stai cercando di aumentare l’assunzione di verdure contemporaneamente a perdere grasso corporeo, prova a scegliere verdure con alti livelli di fibre alimentari.

Questi alimenti ti faranno sentire pieno senza aumentare troppo l’apporto calorico. Le carote cotte contengono quasi 4 grammi di fibra solubile per tazza.

Bacche

Secondo Rose, fragole, lamponi e mirtilli possono farti sentire più pieno più a lungo e sono ricchi di antiossidanti.

Pompelmo

Questo super-frutto può aiutarti ad accelerare il tuo metabolismo e a bruciare quelle calorie in più.