Home News Bonus zanzariere 2020: cos’è, a chi spetta e chiarimenti Fisco e Enea

Bonus zanzariere 2020: cos’è, a chi spetta e chiarimenti Fisco e Enea

CONDIVIDI

Bonus zanzariere 2020: è possibile la detrazione fiscale delle spese di acquisto?

Tra le detrazioni fiscali più ambite e richieste per l’anno 2020 c’è il Bonus zanzariere, ma l’Agenzia delle Entrate e Enea confermano la non detraibilità delle spese di acquisto delle zanzariere con schermatura solare.

Il Fisco e l’Enea hanno chiarito una volta per tutte che le spese per l’acquisto delle zanzariere non possono rientrare tra le detrazioni fiscali Ecobonus 2020.

La ragione sta nel fatto che le zanzariere non possiedono i requisiti previsti dal DM 26.06.2015 sulle prestazioni energetiche degli edifici che permettono invece l’accesso al bonus perché schermature solari.

Affinchè la spesa di acquisto per la zanzariera possa essere detraibile con l’Ecobonus, la rete della zanzariera dovrebbe avere le stesse caratteristiche richieste per le schermature solari.

Quindi, la rete della zanzariera dovrebbe possedere un valore di trasmittanza totale di energia solare (gtot) inferiore a 0,35.

Le zanzariere sono pensate per inibire agli insetti di entrare all’interno di un edificio e non per ridurre l’irraggiamento solare.

Bonus zanzariere 2020: cos’è?

Il Bonus zanzariere non è un’agevolazione fiscale che consente di detrarre le spese sostenute per acquistare, sostituire ed installare una nuova zanzariera in casa o in ufficio con una detrazione pari al 50%.

Il Fisco e l’ENEA hanno confermato la non possibilità di detrarre le spese per l’acquisto della zanzariera in quanto non ammissibili alle detrazioni fiscali Ecobonus.

Attualmente le spese detraibili sono quelle delle schermature solari con il bonus tende da sole 2020.

Bonus Zanzariere 2020: rientra nell’Ecobonus?

No, il Bonus Zanzariere 2020 non rientra nell’Ecobonus.

Per poter fruire della detrazione fiscale le zanzariere dovrebbero avere le stesse caratteristiche tecniche richieste per le schermature solari tra cui:

  • avere la marcatura Ce;
  • avere un valore Gtot non superiore a 0,35.

Per fruire della detrazione fiscale, è necessario che il valore Gtot non sia superiore a 0,35.

La maggior parte delle zanzariere vendute non rispettano i parametri previsti dalla normativa per poter beneficiare della detrazione pari al 50% della spesa.