Cotolette di Cavolfiore di Benedetta Rossi, strepitoso piatto autunnale

Le cotolette di cavolfiore sono un piatto autunnale tutto da gustare, un alimento ideale per i vegetariani, sono una valida alternativa alla classica cotoletta di carne.

Cotolette di Cavolfiore di Benedetta Rossi -Lettoquotidiano
Cotolette di Cavolfiore di Benedetta Rossi -Lettoquotidiano

Far mangiare le verdure ai bambini non sarà più un problema con le cotolette di cavolfiore di Benedetta Rossi!

Cotolette di Cavolfiore, una delizia autunnale

La stagione del cavolfiore inizia a novembre e può essere gustata per tutto l’inverno, ma in genere già dai primi mesi d’autunno possiamo gustare questo delizioso ortaggio. Un modo per non lasciarci sfuggire le sue proprietà e i suoi benefici è cucinando delle invitanti cotolette di cavolfiore, nessun bambino anche il più recalcitrante saprà resistere!

La ricetta che segue è di Benedetta Rossi che spiega come realizzare questa delizia del palato. Vediamo cosa occorre per la loro preparazione.

Ingredienti

  • 1 cavolfiore (media grandezza),
  • 5 uova,
  • 5 cucchiai formaggio grana grattugiato,
  • Pangrattato q.b
  • Farina q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Curcuma q.b.
  • Olio d’oliva q.b.

Preparazione

Partiamo tagliando il cavolfiore a fette alte circa un dito creando delle parti compatte. Con molta probabilità ci saranno delle porzioni di cavolfiore che si romperanno in piccoli pezzi, mettiamoli da parte per farne delle zuppe o minestre.

Prepariamo sul tavolo di lavoro tre ciotole in cui metteremo separatamente per ognuna: la farina, il pangrattato aromatizzato alla curcuma e nell’ultima le uova sbattute insieme al sale, al pepe e al formaggio grattugiato.
Ora una alla volta passate le fette di cavolfiore prima nella farina, poi nelle uova sbattute e per ultimo nel pangrattato.
Per far aderire bene la panatura dobbiamo fare pressione con le mani sulle cotolette di cavolfiore nel pangrattato.
Una volta terminata la “panatura ” di tutte le cotolette disponetele su di una teglia, quindi dopo averle irrorate con olio d’oliva, mettete a cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti. Per gli amanti del fritto, le cotolette di cavolfiore possono essere fritte in abbondante olio di semi, su di una fiamma bassa, cuocendole almeno 3 – 4 minuti per lato. L’ideale è servirle ben calde ma vanno benissimo anche consumate a temperatura ambiente con un contorno a piacere.
Cotolette di cavolfiore -Lettoquotidiano