Home Televisione Un Posto al Sole, anticipazioni 1° dicembre: Marina contro Fabrizio

Un Posto al Sole, anticipazioni 1° dicembre: Marina contro Fabrizio

CONDIVIDI

Cosa accade nella puntata di Un Posto al Sole del 1° dicembre? Grandi colpi di scena e Marina Giordano che realizzerà come stiano veramente le cose.

Un Posto al Sole, anticipazioni al 1° dicembre: Marina contro Fabrizio

Marina e Fabrizio, Niko e Jimmy con nuove tresche per Alberto Palladini: tantissimi colpi di scena nella puntata del 1° dicembre di Un Posto al Sole.

La furia di Marina contro Fabrizio

Avevamo lasciato la coppia Marina Fabrizio in maniera differente, infatti con tutte le difficoltà che stanno subendo i cantieri sembrava che lui fosse quello ottimista e lei la pessimista.

Purtroppo però c’è un volta faccia da parte di Fabrizio che si arrende agli eventi e non ha più alcuna intenzione di combattere in favore dei cantieri e stare al passo di Marina Giordano. La donna, dotata di un forte temperamento, rimarrà delusa dal comportamento di quest’uomo che sino a ieri sembrava essere intenzionato a cobattere. Non mancheranno gli scontri tra i due e la Giordano deciderà di prendere in mano la situazione fronteggiando anche lo sciopero degli impiegati.

Peccato però che per ora nessuno abbia ancora scoperto che dietro tutta questa manovra, ci sia lo zampino abile di Roberto Ferri insieme alla complicità di Lara: andranno fino in fondo?

Alberto tra Clara e Barbara

Intanto Alberto Palladini continua con il suo nuovo lavoro, mentre Clara insiste per una convivenza. L’uomo non sembra essere intenzionato a cedere soprattutto dopo la visita che riceverà. Barbara sarà in grado di sedurlo e far cambiare tutti i piani già in essere?

Arrivando alla terrazza, la situazione di Niko è sempre più preoccupante soprattutto per le bugie che racconta e il suo comportamento nei confronti del figlio Jimmy. Angela cercherà di prendere in mano la situazione, sino a quando il marito non le dirà che una partenza per la Nuova Zelanda sia imminente: la madre deve essere operata al cuore urgentemente.