Home Cronaca Tragico incidente a Qualiano: muore a 30 anni mentre si reca ...

Tragico incidente a Qualiano: muore a 30 anni mentre si reca a lavoro

Pasquale, l’uomo morto a Qualiano, abitava a Giugliano, è rimasto coinvolto alle prime luci dell’alba di questa mattina, in un incidente fatale che gli è costato la vita.

L’uomo di 30 anni lascia la moglie e due figlie piccole.

Muore a 30 anni Pasquale

Pasquale Di Guida è deceduto stamattina 9 giugno, verso le 5 del mattino, nel corso di un incidente stradale a Qualiano, era in sella sul suo scooter, un Beverly, quando è andato a schiantarsi contro un camion che stava entrando in un distributore di benzina  in via Santa Maria a Cubito.

Per il giovane non c’è stato nulla da fare, inutili i soccorsi è morto sul colpo. Dopo l’incidente le forze dell’ordine hanno dovuto chiudere la strada per il ripristino della viabilità.

Sul posto immediato l’arrivo dei mezzi di soccorso e dei carabinieri che dovranno ora procedere alla ricostruzione dei fatti.

Leggi anche  -> Svolta nel caso di Denise Pipitone, è stata riconosciuta la donna rom del video di Milano

Leggi anche ->  Milano, bambino di 3 anni corre in strada e viene colpito da un’auto: è grave

Le cause dello schianto fatale

Per quanto dopo l’incidente che è costato la vita a Pasquale Di Guida, la strada sia stata interdetta al traffico e sul posto siano intervenuti per il ripristino della carreggiata, è ancora poco chiara la dinamica dell’incidente avvenuto nei pressi della rotonda di Auchan.

Secondo quanto riportato da varie testate tra cui Napoli Today, Di Guida, a bordo del suo mezzo indossava il casco e procedeva verso il centro di Qualiano, per cause sconosciute avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo per schiantarsi contro un camion guidato da un uomo che stava entrando nell’area di un distributore di carburante.

A seguito del violento impatto l’uomo veniva sbalzato dallo scooter, finendo con forza sull’asfalto. I mezzi di soccorso intervenuti potevano solo registrarne il decesso.

Pasquale potrebbe aver perso il controllo del mezzo a causa del manto stradale bagnato dalla pioggia.

L’uomo a bordo del camion  si stava recando a lavoro presso l’azienda di famiglia che si occupa di commercio di prodotti ortofrutticoli.