Home Consigli in Cucina Torta light al cappuccino: super cremosa, facile e solo 143 kcal

Torta light al cappuccino: super cremosa, facile e solo 143 kcal

CONDIVIDI

La torta al cappuccino light e low-carb è un dolce goloso e leggero! Una ricetta facile per un dessert cremoso da gustare senza sensi di colpa, solo 143 kcal!

torta cappuccino light – iStock

La torta al cappuccino light e low-carb: poche calorie, pochi carboidrati e tanto gusto, è una vera delizia non potete perdervi questa ricetta!

La torta al cappuccino light e low-carb è perfetta per una colazione sana e bilanciata: il sapore intenso del caffè mitigato dalla dolcezza della ricotta vi farà perdere la testa.

Ma perché scegliere questa ricetta? Ci sono almeno 5 validi motivi per prepararla immediatamente:

  1. Leggerissima e cremosa: la consistenza umida e avvolgente vi sazierà più a lungo a colazione e il sapore di caffè appagherà tutti i vostri desideri sfiziosi di dolciumi. Niente più smanie durante la giornata!
  2. Pochissime calorie: ha solo 143 kcal per porzione, potrete mangiarla a cuor leggero!
  3. Low carb cioè povera di carboidrati: ha pochissimi carboidrati proprio perché contiene poco zucchero e niente farina.
  4. Cheto friendly e adatta ai celiaci: useremo l’amido di mais in sostituzione della farina. Per questa ragione è una torta adatta a chi segue una dieta chetogenica oppure a chi soffre di celiachia.
  5. Semplice e veloce da preparare: vi serviranno solo 15 minuti per prepararla, 60 minuti di forno e voitlà sarà pronta da gustare!

Cosa aspettate? Ecco la ricetta per preparare la torta al cappuccino light e low carb.

Torta al cappuccino light e low carb: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

  • 500g ricotta vaccina
  • 3 uova
  • 100g zucchero integrale di canna (oppure 60g stevia)
  • 50g latte
  • 50g caffè (non solubile)
  • 40g amido di mais
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • cacao in polvere q.b. per decorare

Preparazione

  1. Utilizzando un passino a maglie strette lasciate scolare la ricotta per 1 ora prima di iniziare la preparazione: perderà tutto il siero in eccesso e non annacquerà il vostro dolce.
  2. Prendete una tortiera preferibilmente apribile dal diametro di 20 cm e foderatela con della carta forno. Preriscaldate il forno a 180° e preparate il caffè, niente caffè solubile solo moka o capsule!
  3. In una ciotola sbattete con le fruste elettriche le uova e lo zucchero, poi aggiungete anche l’estratto di vaniglia, il latte e il caffè freddo.
  4. Unite anche la ricotta e mescolate energicamente con le fruste, non dovranno rimanere grumi e il composto dovrà risultare liscio e cremoso.
  5. Per ultimi aggiungete l’amido di mais e il cacao in polvere, mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.
  6. Versate l’impasto nella tortiera e infornate per per 60 minuti a 180°.
  7. A cottura ultimate sfornate la torta, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e poi sformatela. Decoratela con del cacao amaro in polvere prima di servirla!

Sarà ottima sia mangiata a temperatura ambiente che gustata fredda di frigorifero, scegliete voi come preferite godervi questa delizia.

Leggi anche: torta light di mele cremosa

Conservatela per 3 giorni mantenendola sempre in frigorifero.

Buon appetito!

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”