Home Politica Stati Uniti, il neo Presidente Biden mette la comunicazione nelle mani di...

Stati Uniti, il neo Presidente Biden mette la comunicazione nelle mani di 7 donne

CONDIVIDI

Negli Stati Uniti Joe Biden decide di mettere la comunicazione tra le mani di sole donne, per la prima volta nella storia.

Stati Uniti, il neo Presidente Biden mette la comunicazione nelle mani di 7 donne

Joe Biden, neo Presidente degli Stati Uniti sta formando il suo team e per la comunicazione ha scelto un gruppo di sole donne.

Il gruppo per la comunicazione di Biden

Ci sono sette ruoli in campo per gestire la parte importante della comunicazione della Casa Bianca. Come si legge su Ansa e Repubblica, questi ruoli sono stati affidati a delle donne, professioniste sul campo, per la prima volta nella storia.

Questo è un messaggio chiaro del neo Presidente che vuole dare una immagine di se molto chiara, cercando di dare forma ad un team omogeneo con persone competenti e di grande valore.

Le persone che sono state quindi nominate dal neo Presidente Joe Biden sono Jen Psaki di 41 anni con origini polacche e greche. Durante la presidenza Obama è stata portavoce del Dipartimento di Stato nonché Direttrice di comunicazione sempre alla Casa Bianca.

Joe Biden insieme al suo vice Kamala Harris hanno scelto di adottare una linea concreta, scegliendo appunto 7 donne che hanno già esperienza nel ruolo e possono portare valore aggiuntivo alla sua presidenza. Gli altri nomi che sono stati fatti sono Karine Jean Pierre vice portavoce Casa Bianca, Pili Tobar vice direttrice, Kate Bedingfield direttrice reparto comunicazione.

Non solo, infatti spunta anche il nome di Elizabeth Alexander che sarà la portavoce della first lady Jill Biden e Ashley Etienne che avrà il compito di curare la comunicazione della vice Presidente Kamala Harris, insieme a Symone Sanders.

Le parole di Biden

Joe Biden si reputa soddisfatto del team che si sta creando in questi giorni:

“comunicare in maniera tempestiva e veritiera è uno dei principali doveri di un presidente”

Questa squadra, evidenzia, avrà il compito di mettere in luce e connettere tutte le persone alla Casa Bianca.