Home Politica Reddito di Cittadinanza, card in arrivo tra dubbi e incertezze sugli importi

Reddito di Cittadinanza, card in arrivo tra dubbi e incertezze sugli importi

CONDIVIDI

Sono in arrivo le 480 mila card del Reddito di Cittadinanza. Ma qual è l’importo della quota?

Reddito di Cittadinanza
Reddito di Cittadinanza

Il Reddito di Cittadinanza sembra finalmente prendere forma con la card in arrivo, anche se ancora nessuno ha capito quali saranno i vari importi.

La distribuzione delle card per il Reddito

480 mila card sono in viaggio per raggiungere le varie famiglie degli aventi diritto, con una previsione di arrivo tra il 20 e il 25 aprile e il conseguente ritiro negli uffici preposti.

Il Presidente designato dell’Inps Tridico – come si evince su Corriere della Sera– ha annunciato la conferma di cui sopra e di come tre domande su quattro sono state accolte e mandate avanti.

Nei prossimi giorni verranno esaminate altre 200 mila domande ed è stato finalmente svelato l’importo spettante per ogni card.

Gli importi e gli ultimi aggiornamenti sul Reddito

Se in questo articolo vi avevamo spiegato quale fosse il funzionamento della card ora viene rivelato l’importo medio spettante agli aventi diritto. La somma è prevista pari a 580 Euro per famiglia con un massimo di 1.380 Euro mensili.

Si evidenzia che, con l’introduzione del Reddito, il REI  – diritto di inclusione – dal 1° marzo 2019 non può più essere richiesto: dal 1° aprile non è inoltre rinnovabile o riconosciuto in quanto non compatibile con l’usufrutto dell’altra quota.

Tridico ha inoltre sottolineato che le domande presentate al Governo sono state circa un 64%, con l’erogazione a un milione e duecentomila famiglie.

Quota 100 novità e aggiornamenti

Il presidente designato dell’Inps spiega inoltre che per la Quota 100, le domande pervenute sono state 117.000 con utenti di età compresa tra i 63 e i 65 anni.

L’importo medio, in questo caso, potrebbe aggirarsi verso una somma di 1.865 Euro.