Home Televisione Quarto Grado, anticipazioni venerdì 16 ottobre 2020: omicidio Lecce e Preseminario

Quarto Grado, anticipazioni venerdì 16 ottobre 2020: omicidio Lecce e Preseminario

CONDIVIDI

Scopriamo insieme quali casi verranno approfonditi nel consueto appuntamento settimanale con Quarto Grado su Rete4 alle 21.20.

Anticipazioni Quarto Grado 16 ottobre

Torna l’atteso appuntamento del venerdì sera con i casi di cronaca del momento, con servizi ed approfondimento di esperti in studio, condotto da Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero.

Quarto Grado anticipazioni 16 ottobre: i fidanzati di Lecce

Il venerdì di Rete4 apre le porte della seguitissima trasmissione Quarto Grado che ormai da anni porta sullo schermo i casi di cronaca più attuali, per un approfondimento con documenti sempre esclusivi.

L’appuntamento del 16 ottobre si apre con la vicenda dei fidanzati di Lecce, uccisi il 21 settembre scorso per mano dell’ex coinquilino poco più che ventenne Andrea De Marco.
Molti  dubbi ancora da sciogliere a partire dal movente che ha spinto il giovane studente di infermieristica ad infierire con più di 60 coltellate su Eleonora Manta e Daniele De Santis.

Attraverso filmati e documenti inediti gli ospiti in studio cercheranno di far luce su quanto fino ad ora emerso della personalità contorta di De Marco.

L’assassino, reo confesso, pare avesse già manifestato istinti omicidi nel periodo precedente alla mattanza.
E ancora: cosa accadde quella sera nell’appartamento della coppia che fece saltare il macabro piano del killer?

Puntata di venerdì 16: spazio alla vicenda del Preseminario

Un ampio spazio verrà poi dato nella serata di venerdì 16 ad un’altra vicenda che nasconde molti lati oscuri. Si tratta dei presunti abusi che si sarebbero consumati a San Pietro, precisamente a San Pio X.

Ad essere accusato di abusi è il parroco Don Gabriele Martinelli, assieme a lui un altro religioso, Don Enrico Radice, ha invece subito l’accusa di favoreggiamento.
Della vicenda ha trattato proprio il conduttore, il giornalista Gianluigi Nuzzi, nel suo libro “Peccato originale” pubblicato nel 2017.

Nel libro si racconta infatti la testimonianza di Kamil Jarzembowski. Il ragazzo di origine polacca era stato un alunno del seminario ed aveva denunciato episodi di abusi ai danni di un suo ex compagno.

Si parlerà dunque dell’esito della prima udienza del processo ai due sacerdoti che si è tenuta pochi giorni fa, il 14 ottobre, presso il Tribunale di Stato del Vaticano.

Come restare in contatto con la redazione di Quarto Grado?

La redazione della trasmissione Quarto Grado è sempre attiva per segnalazioni e per dare aggiornamenti sui casi seguiti.

Se i telespettatori vogliono restare aggiornati possono seguire le pagine Facebook o Twitter ed anche su Instagram.
In alternativa è possibile contattare direttamente la redazione al centralino al numero 02/ 30309010 o mandare una mail all’indirizzo quartogrado@mediaset.it.