Home Spettacolo Principe Harry, la furia contro il padre Principe Carlo: “Perché mi hai...

Principe Harry, la furia contro il padre Principe Carlo: “Perché mi hai obbligato?”

CONDIVIDI

Come in tutte le famiglie ci sono momenti di odio e momenti di tenerezza: emerge la furia del Principe Harry contro il padre Principe Carlo per averlo obbligato a fare qualcosa che proprio non voleva.

Principe Harry, la furia contro il padre Principe Carlo: "Perché mi hai obbligato?"

Il Principe Harry, ribelle e determinato, non si lascia mai mettere i piedi in testa. Emerge così un momento di grande ira nei confronti del padre a poco tempo dalla morte di Lady Diana.

La trasformazione del Principe Harry

Il Principe Harry si è trasformato nel tempo. Da piccolo bambino smarrito dopo la morte della mamma a giovane uomo, padre e marito esemplare.

Lui si è sempre distinto dal resto della Famiglia Reale, non solo per il suo innato fascino, ma anche per la determinazione e per il modo di vivere la sua vita: caratteristiche che lo portano ad essere molto simile a sua madre.

Non solo festini e ragazze, ma anche un grande cuore e l’impegno nel portare avanti tutti i progetti di Lady Diana soprattutto in Africa e nell’esercito.

Proprio in Africa è accaduto qualcosa che ha fatto infuriare il piccolo principe: che cosa ha combinato il Principe Carlo?

Cosa è accaduto con il Principe Carlo?

Il piccolo Harry aveva solo 12 anni quando la madre ha avuto il suo incidente mortale a Parigi. Occhi tristi, sbarrati e quella rabbia contro il mondo che le aveva portato via la cosa più importante.

Tutti ricordano l’imposizione nel dover camminare dietro la bara, insieme al fratello William, e il grande dolore che gli si leggeva in faccia. In un documentario sulla sua vita – ripercorso poi dai media britannici – ha messo in luce una vicenda che ha segnato il rapporto tra padre e figlio.

Dopo il funerale di Lady Diana, Carlo ha deciso di portare i suoi due figli in Africa proprio nel luogo preferito da Diana. Ma Harry quel giorno – preso dallo sconforto – decide di scappare accusando il padre:

“Perchè mi hai obbligato? perché me lo hai fatto fare?”

La verità, come emerso anche dalla BBC, è stata poi rivelata negli anni: non è stato il Principe Carlo ad obbligare i figli a partecipare al funerale ma il nonno Principe Filippo. Un piccola rottura in un rapporto già fragile.