Home Spettacolo Paola Barale ‘Non le faceva’: l’imbarazzante rivelazione sull’ex marito Gianni Sperti

Paola Barale ‘Non le faceva’: l’imbarazzante rivelazione sull’ex marito Gianni Sperti

CONDIVIDI

Paola Barale ospite al Maurizio Costanzo Show la showgirl mette in imbarazzo l’ex marito Gianni Sperti: ‘Non le faceva’

paola barale maurizio costanzo show ricordo Mike bongiorno
Gianni Sperti e Paola Barale

Nella serata di ieri 5 Settembre, il Maurizio Costanzo Show è andato in onda con una puntata molto speciale, dedicata al celebre conduttore di ‘Allegria!’, Mike Bongiorno di cui quest’anno decorre il decimo anniversario della sua morte.

Tra gli ospiti in studio la sua ex valletta, la bella Paola Barale, la quale ricorda il conduttore scomparso con cui ha collaborato per 7 anni.

Paola Barale l’imbarazzante rivelazione su Gianni Sperti

Una serata all’insegna dell’ ‘Allegria’ e dell’ironia proprio come Mike Bongiorno. Ospiti d’onore della serata anche il duo comico ‘Pio e Amedeo’ i quali si sono divertiti nel porre piccoli quiz improvvisati agli altri ospiti di Maurizio Costanzo.

Tra questi Simona Ventura a cui hanno chiesto tra le diverse irriverenti domande, un particolare dettaglio del matrimonio tra Paola Barale e l’opinionista di ‘Uomini e Donne’, Gianni Sperti:

‘Cosa ha accomunato per anni Paola Barale e Gianni Sperti? A: la passione per il ballo. B: le stesse sopracciglia ad ali di gabbiano. C: la capacità di guadagnare in televisione senza fare un ca***’

La Barale ha stoppato la collega, e ha risposto lei stessa al particolare quesito rivelando un particolare imbarazzante riferito al collega di Tina Cipollari:

‘No, le sopracciglia le aveva diverse allora. Te la dico io la risposta, la B. All’epoca non faceva ancora le sopracciglia, non aveva l’estetista’

Il ricordo di Mike Bongiorno

Dopo l’ironia in studio, arriva il ricordo di Paola Barale sul conduttore scomparso nel 2009. Sette anni di carriera intensi, racconta l’ex valletta, terminati dopo l’offerta del Biscion di spostarsi a ‘La sai L’ultima’ condotto da Gerry Scotti:

‘Ho lavorato con Mike per 7 anni e quando andai via per fare La sai l’ultima si arrabbiò moltissimo. La rete mi offrì di fare questo programma con Gerry Scotti ma mi fu comunicato che a Mike avrei dovuto dirlo io’

poi continua rivelando che Bongiorno, il giorno seguente le fece una piazzata tremenda, in quanto ‘rimase molto male’, del fatto di aver perso la sua valletta dopo sette anni per Gerry Scotti:

‘Lui sul momento accusò il colpo, non fu molto contento ma registrammo la puntata e andò a casa. Il giorno dopo tornò secondo copione e mi fece una piazzata, la più grande della mia vita’

poi ha concluso:

‘Mi disse delle cose forti, come un padre che sgrida la figlia. Mi accusò di volerlo lasciare perché avevo un interesse per Gerry. Non era vero. Ci rimase molto male per tutta la situazione’