Home Casi Omicidio Lecce, “Voleva fare un gesto eclatante”: le nuove rivelazioni di De...

Omicidio Lecce, “Voleva fare un gesto eclatante”: le nuove rivelazioni di De Marco

CONDIVIDI

Il profilo psicologico di De Marco, colpevole dell’omicidio Lecce, porta gli esperti a pensare ad un suo gesto eclatante. Ma perché lo ha fatto?

Omicidio Lecce, "Voleva fare un gesto eclatante": le nuove rivelazioni di De Marco

L’omicidio Lecce è uno dei casi di cronaca italiana più complicati ma ora il profilo psicologico di De Marco potrebbe dare qualche elemento in più.

Il gesto eclatante di De Marco

Antonio De Marco aveva un istinto omicida che si sarebbe potuto palesare anche mentre si trovava in ospedale, dove seguiva le lezioni di Scienze Infermieristiche. Il ragazzo ha poi ucciso brutalmente i fidanzati Eleonora Manta e Daniele De Santis con 60 coltellate.

Secondo quanto si evince su Repubblica, il ragazzo di 21 anni voleva fare un gesto eclatante come emerge dal profilo psicologico svolto in carcere dagli esperti.

De Marco è in carcere – in isolamento, senza giornali e senza televisione – controllato 24 ore su 24 ed è ascoltato dagli psichiatri per un percorso molto delicato che dovrebbe portarlo a ricordare i dettagli. Quello che manca è il movente di questo brutale omicidio del 21 settembre.

De Marco inizia a ricordare qualcosa

La sua confessione colma di “non ricordo” per quanto riguarda il movente, ora potrebbe trovare uno spiraglio grazie al lavoro degli esperti.  L’avvocato difensore Starace ha evidenziato all’AdnKronos che il ragazzo sembra ora ricordare qualche passaggio aggiuntivo e si confida con le persone che sono al suo fianco:

“l’ho visto determinato e deciso a fare maggiore chiarezza”

Nei giorni scorsi sono emersi degli istinti omicidi, così forti che lo portavano a farsi del male da solo. Secondo quanto raccontato dal reo confesso – infatti – nella maggior parte delle volte è riuscito a soffocare questo istinto procurandosi delle bruciature o tagli. Ma in quel terribile 21 settembre non ci è riuscito: ora è necessario, da parte degli esperti, trovare il movente che lo ha portato a questo agghiacciante massacro verso due persone innocenti.