Home Salute & Benessere NON conservare i pomodori in frigorifero, è sbagliato: lo dice la scienza

NON conservare i pomodori in frigorifero, è sbagliato: lo dice la scienza

CONDIVIDI

Conservare i pomodori in frigorifero è sbagliato, non dovresti mai farlo e la scienza spiega il perché! Come conservarli nel modo corretto senza rovinarli.

pomodori freschi in frigorifero – iStock

Non devi conservare i pomodori in frigorifero dopo averli acquistati, è sbagliato metterli in un luogo a basse temperature e la scienza spiega perché è bene evitare di farlo.

I pomodori comportano molti benefici se consumati spesso. Sono una verdura estiva fresca, poco calorica e davvero deliziosa: cotti, crudi, passati o a pezzi saranno gustosissimi in qualunque ricetta!

Sapete qual è il modo giusto di conservarli? La maggior parte delle persone li mette in frigorifero per giorni prima di consumarli ma è sbagliatissimo, studi scientifici ci spiegano il perché!

Perché non devi metterli in frigorifero? La spiegazione scientifica

Tornate a casa dalla spesa con un bel sacchetto di pomodori: per il sugo, per l’insalata o per la caprese! Avete acquistato una quantità di pomodori da consumare nei prossimi 10 giorni.

Li mettete in frigorifero, magari anche nel cassetto più freddo, pensando che così si conservino meglio e più a lungo: non c’è cosa più sbagliata!

Uno studio scientifico condotto da Harry Klee all’Università della Florida ha evidenziato come i pomodori conservati in frigorifero perdano quasi completamente il loro delizioso aroma e il loro sapore.

Se sottoposti a basse temperature, per la precisione inferiori a 12° (quindi in frigo), i pomodori perdono aroma e sapore risultando insipidi. Nemmeno lasciarli successivamente fuori dal frigorifero 2-3 giorni prima di consumarli può invertire il processo, saranno oramai irrecuperabilmente insipidi!

Le temperature fredde del frigorifero interrompono la maturazione dell’ortaggio influendo negativamente anche sugli enzimi responsabili del sapore: il sapore caratteristico del pomodoro sarà ridotto del 70%!

Conservarli in frigorifero li rende lucidi ma insipidi e troppo morbidi quindi decisamente non buoni da mangiare.

Come conservare correttamente in pomodori

Come conservare correttamente i pomodori senza che perdano il loro delizioso sapore e senza farli maturare troppo velocemente?

Conservateli fuori dal frigorifero ad una temperatura superiore ai 12°. Su un ripiano della cucina in un cesto di vimini e al riparo dalla luce diretta sarà perfetto.

Consumateli entro 1 settimana da quando li avete acquistati, saranno deliziosi e saporiti se conservati in questo modo.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”