Home Cronaca Napoli, accoltella la moglie, poi tenta di fuggire: la donna è in...

Napoli, accoltella la moglie, poi tenta di fuggire: la donna è in fin di vita

CONDIVIDI

La violenta aggressione è avvenuta nella notte nel quartiere partenopeo di San Carlo Arena.

aggredisce moglie Napoli

La donna è stata trasferita d’urgenza all’ospedale Cardarelli di Napoli, per un delicato intervento chirurgico.

Accoltella la moglie e tenta la fuga

L’ha colpita con diverse coltellate, poi è fuggito via, prima di costituirsi nella stazione dei carabinieri di Montegabbione, Terni.

Vittima dell’ennesima violenza domestica una donna di 40 anni, Ornella Pinto, che la scorsa notte è stata accoltellata dal marito, Pinotto Iacomino.

L’aggressione è avvenuta nel quartiere San Carlo Arena di Napoli, intorno alle 4:30 della scorsa notte.

La donna è stata trasferita in codice rosso all’ospedale Cardarelli, dove è in attesa di una delicata operazione chirurgica.

Le sue condizioni sono considerate molto gravi.

Leggi anche –> Si toglie la vita a 15 anni nella comunità di recupero, aperta un’inchiesta per la morte di Vincenzo

Il marito, dopo averla aggredita, è salito ed ha viaggiato per ore, fino a quando non si è costituito dai militari della provincia umbra.

Non sono chiare le motivazioni della violenta aggressione.

Notizia in aggiornamento.