Home News Morgan De Sanctis, asportata la milza: migliorano le condizioni del dirigente della...

Morgan De Sanctis, asportata la milza: migliorano le condizioni del dirigente della Roma

CONDIVIDI

L’ex portiere era rimasto coinvolto in un grave incidente stradale la sera di sabato, 5 gennaio.

condizioni Morgan De Sanctis,
Le condizioni di Morgan De Sanctis, fonte foto Eurosport

Dopo l’operazione d’urgenza, arrivano notizie confortanti dall’ospedale.

L’incidente di Morgan De Sanctis

Un grave incidente a bordo della sua Smart, la cui dinamica resta ancora tutta da chiarire.

Alla guida dell’auto, che lo scorso sabato sera si è ribaltata all’incrocio di via Cristoforo Colombo a Roma, c’era Morgan De Sanctis, attuale dirigente della Roma.

L’ex portiere stava rientrando a casa da Trigoria, quando è avvenuto l’incidente.

In un primo momento, come riferisce anche La Gazzetta dello Sport, De Sanctis si sentiva bene, tanto che pensava di non aver riportato gravi lesioni nell’incidente.

Poi però si è recato a Villa Stuart e da lì è stato trasferito al Policlinico Gemelli di Roma, dove è stato sottoposto ad un intervento d’urgenza per l’asportazione della milza.

Le condizioni del dirigente

Nonostante le prime notizie trapelate ieri, che parlavano di condizioni piuttosto gravi per l’ex portiere di Roma e Napoli, De Sanctis ora sta molto meglio.

Nei prossimi giorni dovrebbe anche uscire dall’ospedale e potrà tornare al lavoro a Trigoria.

Nonostante l’intervento subito e l’incidente grave in cui è rimasto coinvolto, Morgan De Sanctis è vigile e cosciente.

Non è ancora chiaro quante altre persone siano rimaste coinvolte nello schianto, ma è certo che stiano tutti bene e nessuno di loro sia in pericolo di vita.

Resta però da chiarire la dinamica dell’incidente, visto che sembrerebbe non sia partita nessuna chiamata alle forze dell’ordine dopo lo schianto, né è stata chiesta un’ambulanza sul luogo dello schianto.

A nome di tutta la squadra, in attesa fuori dalla sala operatoria c’era Bruno Conti, dirigente della sezione giovanile della Roma.