Home Politica Milano, Sindaco Sala: “Sono preoccupato ma tornerà meglio di prima”

Milano, Sindaco Sala: “Sono preoccupato ma tornerà meglio di prima”

CONDIVIDI

Il Sindaco di Milano, Beppe Sala, alla riapertura della Scala ha evidenziato di essere preoccupato ma ottimista per il futuro prossimo.

Milano, Sindaco Sala: "Sono preoccupato ma tornerà meglio di prima"

All’inaugurazione del Teatro la Scala di Milano il Sindaco Sala ha rilasciato le sue impressioni su questo periodo, molto duro da superare.

Le parole del sindaco Sala

Grande emozione per l’inaugurazione del Teatro la Scala nella serata di ieri, dopo la chiusura obbligatoria da Covid 19. Dopo 130 giorni il Teatro torna nuovamente al pubblico e – come si evince anche da FanPage – il Sindaco ha evidenziato:

“Sono preoccupato per la città perché stiamo vivendo un momento non facile che durerà un po’”

Anche se ha cercato di alleggerire l’atmofera:

“bisogna essere ottimisti e realisti, credo che fra qualche anno Milano sarà ancora nella posizione che le compete”

Proprio il Sindaco ha spiegato che la città ha ancora energia per tornare quella di prima, meglio di prima:

“non si tratta di tornare il più in fretta possibile come eravamo, alcune cose andranno cambiate”

Puntando sulla cultura, creatività e tutte le caratteristiche che hanno reso da sempre la città la numero uno:

“tornerà anche meglio di prima!”

Inaugurazione della Scala e il ricordo per Morricone

Grande emozione per la riapertura della Scala ma, al tempo stesso, la notizia della morte del grande maestro Ennio Morricone ha sconvolto tutti. La Filarmoonica lo ha ricordato definendolo il “più prolifico e creativo autore di musica per il cinema moderno”.

Un ricordo indelebile che accompagnerà nel tempo generazioni:

“un patrimonio universale con un esempio di grande umilità e dedizione”