Home Cronaca Migranti, Ocean Viking salva 162 migranti: a bordo neonati e donne incinte

Migranti, Ocean Viking salva 162 migranti: a bordo neonati e donne incinte

CONDIVIDI

La Ocean Viking salva 162 migranti a largo delle coste libiche: a bordo anche una neonata e diverse donne incinte

Nuovo salvataggio della Ocean Viking: 162 migranti tratti in salvo.

La Ocean Viking salva 162 migranti

Nuova operazione di salvataggio da parte della Ocean Viking. La nave di di Sos Mediterranee e Medici senza frontiere questa mattina all’alba ha tratto i salvo 112 migranti a largo delle coste libiche.

A dare la notizia su twitter la stessa squadra della Ocean che ha fatto sapere di aver salvato le oltre 100 persone che si trovavano su un gommone a 34 miglia dalla costa libica.

A bordo molte donne e diversi bambini, il più piccolo di loro ha appena 3 mesi, mentre 3 delle 24 donne sono incinte. Il gommone su cui viaggiavano i 112 migranti rischiava di annegare, visto che i tubolari si stavano sgonfiando.

Come riporta La Repubblica, la nave Ocean Viking porta avanti la sua missione e a breve sarà raggiunta dalla nave della Open Arms.

La notte scorsa la Ocean Viking ha soccorso altre 50 persone, nella zona maltese. Come reso noto da Adnkronos, i migranti salvati si trovavano su una nave fatiscente e sovraccarica. Le 50 persone tratte in salvo, tra cui un neonato, restano in attesa di una collocazione.

Sea Watch 3 torna in mare

Prevista a breve anche la partenza della Alan Kurdi, come annunciato dalla Ong tedesca Sea Eye, che su twitter non ha mancato di ringraziare il sindaco Leoluca Orlando.

Per la ripartenza della Sea Watch 3 occorreranno ancora diversi giorni. La nave, guidata da Carola Rackete, era approdata a Lampedusa, nonostante il no del Governo. La nave, dopo lo speronamento di una motovedetta della Guardia di Finanza, era stata posta sotto sequestro dalla procura di Agrigento che ne aveva disposto il fermo nel porto di Licata.

Il tribunale di Palermo ha quindi deciso per il dissequestro e la nave della Sea Watch 3 potrebbe tornare in acqua a breve.

Intanto l’ex Ministro della Difesa, Matteo Salvini, rischia il processo per il caso Gregoretti, per sequestro di persona. Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha annunciato il voto a favore del processo contro il leader della Lega.