Home Casi Messina, mamma e figlio scomparsi: straziante appello del marito in un video

Messina, mamma e figlio scomparsi: straziante appello del marito in un video

CONDIVIDI

Il marito di Viviana Parisi scomparsa da Messina insieme al piccolo Gioele parla per la prima volta: le toccanti parole alla moglie.

L'appello alla scomparsa Viviana Parisi
Viviana Parisi e Daniele Mondello

Ancora nessuna notizia della dj scomparsa lunedì mattina insieme al suo bimbo dopo un incidente sulla Messina-Palermo. Il messaggio del marito stupisce tutti: cosa ha detto Daniele Mondello

L’appello straziante di Daniele Mondello in un video social

E’ disperato Daniele Mondello il marito della 43enne Viviana Parisi scomparsa da Messina lunedì mattina assieme al figlio Gioele di appena 4 anni.

Come già rivelato dalla madre della dj che con il marito condivide la professione, tra i due coniugi non è mai emerso nessun problema tanto che Daniele stesso non si spiega cosa sia potuto accadere.

Qualche ora fa il marito di Viviana e papà di Gioele ha affidato ad un video sulla sua pagina Facebook un messaggio indirizzato direttamente alla moglie come riporta Huffpost.

“Viviana ascoltami bene torna a casa…stai tranquilla non succede niente”

Daniele si rivolge direttamente alla moglie rassicurandola che si è trattato solo di un piccolo incidente.

Non è chiaro a quali conseguenze si riferisca ma il dj precisa che tutti concordano sul fatto che tutti desiderino il ritorno di Viviana e del piccolo Gioele.

“Non succede niente. Né a te, né al bambino, né a me.
Ti amo, mi mancate”

Negli scorsi giorni alcune testimonianze avevano svelato il momento di grande stress psicologico che Viviana stava vivendo a causa della paura per il Covid-19.

Mamma e figlio scomparsi da giorni: a che punto sono le ricerche

Sono ormai tre giorni che la mamma 43enne originaria di Torino ma residente a Messina assieme al marito ed al figlio pare essere stata inghiottita dal nulla.

Le tracce di Viviana e di Gioele si sono perse all’altezza di Caronia sulla A20 Messina-Palermo: in seguito ad un tamponamento mamma e figlio si sarebbero allontanati.

Tutte le ipotesi sono al momento vagliate e nelle scorse ore i sommozzatori si sono calati a scandagliare due laghetti poco distanti dal luogo della scomparsa.

Nel frattempo si stanno valutando le segnalazioni che stanno giungendo alle forze dell’ordine.