Home Politica Matteo Salvini, partenza piano Tav con Conte e Di Maio: “Uno shock...

Matteo Salvini, partenza piano Tav con Conte e Di Maio: “Uno shock alle infrastrutture”

CONDIVIDI

Nella giornata di oggi Matteo Salvini insieme a Conte e Di Maio daranno una stretta alla partenza Tav e non solo

Matteo Salvini, partenza piano Tav con Conte e Di Maio: "Uno shock alle infrastrutture"

Matteo Salvini è pronto a dare uno shock alle infrastrutture insieme a Conte e Di Maio in una giornata molto importante per la questione Tav.

La questione Tav

E’ stata una settimana particolare quella legata alla questione Tav, considerando molte spaccature all’interno del governo al fine di trovare una strada corretta da seguire.

Mentre per Conte e Di Maio tutto andrebbe fermato e rivisto, Salvini si è mostrato ottimista tanto da desiderare di dare un via definitivo al progetto senza più fermarsi.

Le parole di Salvini

Come si evince da Il Messaggero, il vice premier definisce la discussione sulla Torino – Lione molto costruttiva proprio perché insieme hanno compreso l’importanza del discorso di un progetto che diventerà operativo già dai prossimi giorni.

Ma il vice premier non parla solamente di questa annosa questione:

“Insieme a conte e di maio siamo assolutamente d’accordo che l’italia abbia bisogno di uno shock sulle infrastrutture”

Evidenziando che ci sono più di 300 cantieri da sbloccare e c’è anche da discutere in merito alla revisione dei finanziamenti:

“approveremo in consiglio dei ministri un decreto urgente per riavviare i 300 cantieri fermi da nord a sud”

Dando così una scossa ad un’Italia immobile per fare in modo che i cittadini si sentano rappresentati a dovere, senza alcuna retromarcia.

Non ci resta che attendere i vari aggiornamenti in merito alla questione Tav che verrà discussa in giornata – salvo modifiche.