Home Spettacolo Mara Venier e la sua ossessione, il marito: ‘Mi sveglia alle 6,00...

Mara Venier e la sua ossessione, il marito: ‘Mi sveglia alle 6,00 per farlo…’

CONDIVIDI

Il marito della Venier svela l’ossessione della conduttrice di Domenica In: la coppia si sveglia presto per farlo

L'ossessione di Mara Venier
Mara Venier

In una recente intervista, il produttore cinematografico Nicola Carraro ha parlato a cuore aperto del suo rapporto con Mara Venier, rivelando la sua ossessione.

L’ossessione di Mara Venier

Durante il lock down, Mara Venier si è presentata negli studi di Domenica In con il piede ingessato. La conduttrice veneziana, infatti, è caduta dalle scale e questo le ha provocato una frattura al piede.

Di recente, la zia d’Italia, così come viene chiamata affettuosamente dal suo pubblico, è tornata nuovamente sui social per raccontare una disavventura di cui è stata protagonista: al rientro da una cena con amici e parenti è inciampata in quanto ammette di non aver visto il gradino in giardino.

In una recente intervista, suo marito ha rivelato la sua più grande ossessione: ecco le sue parole.

L’intervista a Nicola Carraro

Intervistato dal settimanale Nuovo, il marito della Venier ha parlato del suo legame con la conduttrice veneziana, lasciandosi andare a confidenze inedite sulla sua storia d’amore, a partire dal loro primo incontro.

I due si sono incontrati durante una cena organizzata dal cugino del noto produttore e nonostante non sia scattata subito la scintilla, oggi sono felicemente sposati. (continua a leggere dopo il post seguente).

View this post on Instagram

❤️NOI❤️ @provo2000

A post shared by Mara Venier (@mara_venier) on

Nicola Carraro, inoltre, ha svelato anche l’ossessione di Mara. Stando alle sue parole, il volto di Domenica In è tormentata dalle pulizie di casa. Alle sei del mattino è pronta per pulire e non importa se lui dorme:

“Mara mi tormenta con le pulizie di casa, è vero. Alle sei, è già SULL’ATTENTI e pronta a pulire. Non gliene importa nulla se io ancora sto dormendo. Spesso prepara il pranzo addirittura alla nostra colf!”.