Home Spettacolo Mahmood, si dichiara dopo Sanremo: “Sono gay? Non rilevo differenze”

Mahmood, si dichiara dopo Sanremo: “Sono gay? Non rilevo differenze”

CONDIVIDI

Mahmood il tanto contestato vincitore del Festival di Sanremo si dichiara in un’intervista al Corriere della Sera, sulla sua presunta omosessualità

Mahmood, si dichiara dopo Saremo: "Sono gay? Non rilevo differenze"

Il vincitore di Sanremo, Mahmood, si apre e racconta tutto in un’intervista a cuore aperto de Il Corriere della Sera.

Il rapporto con il padre

Il contestato vincitore del Festival di Sanremo 2019 si apre e racconta tutto di se durante l’intervista de Il Corriere della Sera, che fa emergere un lato di lui totalmente inedito e toccante.

Si parla della sua canzone “Soldi” ma soprattutto del rapporto con il padre, frase ricorrente durante il ritornello, andato via quando il cantante aveva solo cinque anni e cresciuto da una mamma che ha fatto per entrambi i genitori.

Ancora oggi il rapper non sa dove sia suo papà e gli tornano in mente le domande che faceva da piccolo, come riportato nella sua canzone che l’ha fatto vincere al Festival della Canzone Italiana:

“momenti di rabbia, ho scritto la canzone per fissare dei ricordi di qualcosa che poteva andare meglio”

La sua vita sentimentale

Ma tra le tante critiche e curiosità, in questi giorni è girata la voce che il cantautore potesse essere gay – ma lui non si scompone e dichiara:

“se sono gay? io sono fidanzato, specificare significa creare una distinzione”

Evidenziando di come la generazione di cui fa parte non ama dare etichette, non vede il colore della pelle e non è interessata al sesso di appartenenza. Il rapper ci tiene a far sapere che è felicemente fidanzato, innamorato e nulla più – senza scendere in particolari scomodi che potrebbero creare rumors inutili.