Home Cronaca Dramma a Lissone: trovato nel bosco il corpo senza vita di una...

Dramma a Lissone: trovato nel bosco il corpo senza vita di una ragazza

CONDIVIDI

Tragedia a Lissone: nel bosco urbano della cittadina in provincia di Monza e Brianza è stato ritrovato il corpo senza vita di una ragazza di 20 anni.

lissone

A dare notizia del tragico ritrovamento la sindaca di Lissone, Concetta Monguzzi, che ha espresso il suo cordoglio per il dramma improvviso che ha colpito la famiglia della giovane.

Ragazza trovata morta nel bosco

Un tragico ritrovamento quello avvenuto ieri a Lissone, cittadina lombarda in provincia di Monza e Brianza. Nel bosco civico, che è un’area verde al confine nord della città, poco dopo le 6 del mattino è stato rinvenuto il corpo senza vita di una ragazza appena ventenne.

Come riferisce anche Fanpage, a dare notizia dell’accaduto è stato il primo cittadino, Concetta Monguzzi, che ha informato la comunità della tragedia.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, sembra possa trattarsi di un gesto volontario.

Ci sarebbe stata una segnalazione e l’immediato arrivo delle forze dell’ordine. Allertati anche i sanitari del 118, giunti sul posto con un’ambulanza. Null’altro hanno potuto fare se non constatare il decesso della ragazza.

Sull’ipotesi del suicidio non sembrerebbero esserci molti dubbi. Anche la sindaca infatti ha menzionato una storia personale, come per lasciare intendere che quanto accaduto nell’area urbana fosse il frutto di un gesto volontario.

Gli uomini dell’Arma sono al lavoro per ricostruire quanto accaduto nel bosco di Lissone. Pare che della vittima si fossero perse le tracce già diverse ore prima del tragico ritrovamento, tanto che erano già partite le ricerche in tutta la città.