Home Spettacolo Leonardo Pieraccioni, dopo la malattia si unisce all’addio dell’amico Carlo Conti

Leonardo Pieraccioni, dopo la malattia si unisce all’addio dell’amico Carlo Conti

CONDIVIDI

Un post che ha lasciato i fan senza parole: dopo la malattia la straziante perdita, all’addio di Calo Conti si unisce Leonardo Pieraccioni.

Leonardo Pieraccioni ha pubblicato una storia commovente su Instagram, nella quale ha saluto una star della musica che ci ha lasciati.

Pieraccioni si unisce all'addio si Conti

L’attore toscano è stato uno dei primi a dare la triste notizia, che ha scosso i suoi followers e i fan del noto personaggio dello spettacolo deceduto.

Il dolore di Pieraccioni è terribile e insanabile, così come lo è quello dei famigliari e degli amici che hanno fatto per primi il triste annuncio sul web.

Terribile lutto per Leonardo Pieraccioni

L’attore, nelle ultime ore, ha caricato una storia su Instagram, dove è seguito da quasi 900 mila followers.

La storia in questione mostra il volto dell’artista che non c’è più e una scritta con un fiore che, commossa, gli dà il suo addio.

Riccardo Cioni

A essere scomparso nelle ultime ore è proprio Riccardo Cioni, star musicale alla quale Leonardo Pieraccioni era molto affezionato.

I fan del noto attore comico non hanno creduto ai loro occhi, alla vista dell’immagine che ritrae Riccardo Cioni accompagnato dall’ultimo saluto fattogli da Pieraccioni.

Chi era Riccardo Cioni

Riccardo Cioni era uno storico dj livornese, che ha segnato un’epoca musicale e ha preso parte a spettacoli in innumerevoli discoteche.

Poche ore fa è arrivato l’annuncio della morte per cause che al momento rimangono sconosciute.

Qualche settimana fa, Riccardo Cioni era stato ricoverato in ospedale a causa del virus che sta mettendo in ginocchio l’Italia.

Poi, il dj sarebbe stato considerato fuori pericolo. Adesso, invece, arriva la notizia terribile della scomparsa, che ha addolorato tutti i suoi fan e naturalmente la famiglia e gli amici.

Non ci resta che unirci al dolore della famiglia e di tutti coloro che amavano l’immenso artista che ha fatto sognare più di una generazione!