Home News Lady Diana, il suo amore segreto era per Hasnat Khan: “Mi proteggeva”

Lady Diana, il suo amore segreto era per Hasnat Khan: “Mi proteggeva”

CONDIVIDI

Lady Diana è morta insieme a Dodi Al-Fayed ma il suo cuore batteva per Hasnat Khan. Chi era quest’uomo?

Lady Diana, il suo amore segreto era per Hasnat Khan: "Dodi è stato usato"

Un amore segreto e proibito quello per Lady Diana, tanto da “usare” Dodi per fare ingelosire l’unico uomo di cui si fosse veramente innamorata.

L’amore per Hasnat Khan

Siamo rimasti tutti molto scossi dalla morte di Diana Spencer insieme a Dodi Al Fayed, durante quella tragica notte di agosto a Parigi. Successivamente sono state dette tante cose in merito ai complotti, alle litigate con Camilla Parker e – come spiegato bene nel nostro articolo – la colpa del divorzio che secondo Carlo è stata proprio di Harry.

Come si evince dai tabloid inglesi e Vanity Fair, il cuore di Diana batteva per Hasnat Khan – un chirurgo di origini pakistane che non avrebbe però voluto entrare in quel pericoloso vortice. Per questo motivo Diana iniziò a frequentare Dodi – un po’ per passatempo ma anche per fare ingelosire il suo medico.

L’incontro e la frequentazione

Diana e Hasnat Khan si incontrarono per caso il primo settembre del 1995. Il medico entrò nella sala d’aspetto del Royal Brompton Hospital per parlare con Oonagh Toffolo che era in compagnia della principessa.

Oonagh gli presentò Diana, ma lui fece solo un cenno con il capo senza restare o fare conversazione. Lei, da come si evince dal racconto dello stesso Oonagh, rimase folgorata da quest’uomo:

“oonagh, non è bellissimo? e che bel nome…l’ho letto sulle scarpe”

Da quel momento seguirono due anni particolari e sono proprio gli amici intimi di Diana a raccontarli. Per lei fu un amore travolgente, il primo dopo suo marito Carlo:

“era follemente innamorata di lui, voleva sposarlo”

La famiglia di Hasnat Khan non voleva sentire nemmeno parlare di una donna inglese ma soprattutto di Diana Spencer, seppur quest’ultima cercò la loro approvazione mandando lettere alla nonna Appa.

Il ricordo di Hasnat Khan

Prima che Diana morisse lui la cercò ma senza successo, si presentò al funerale con occhiali spessi e in disparte – al fine che nessuno potesse riconoscerlo. Alla Polizia ha dichiarato tra le lacrime:

“se fosse ancora viva saremmo ancora amici. mi proteggeva e pensava avessimo un futuro insieme”