Home Consigli in Cucina Frittelle LIGHT di mele e ricotta al forno: ricetta sfiziosa ma con...

Frittelle LIGHT di mele e ricotta al forno: ricetta sfiziosa ma con pochissime calorie

CONDIVIDI

Le frittelle di mele e ricotta al forno apportano tutti i buoni nutrienti contenuti nella polpa della mela e della ricotta.

frittelle di mele e ricotta light – iStock

Oltre ad apportare ottimi benefici all’organismo umano le frittelle di mele e di ricotta al forno sono un dolcetto light, che consente di mantenere la linea e di deliziare le papille gustative.

Ogni occasione è quella giusta per preparare e servire a tavola le frittelle di mele e ricotta al forno, che possono essere gustate dai bambini per colazione o dagli adulti come delicato dessert.

Frittelle di mele e ricotta: origini e curiosità

Squisite e irresistibili le frittelle di mele e ricotta sono tra i più famosi dolci tipici del Carnevale in Sudtirol, rendendo la festa ancora più gustosa e amata dai più piccoli.

Genuine e nutrienti le frittelle di mele e ricotta sono dolcetti altoatesini a base di squisita e succosa polpa di mela.

Sono una delle ricette dolciarie di origine contadina più antica della storia culinaria: fonti autorevoli riportano che questi dolcetti altoatesini risalgono almeno all’epoca medievale, quando nei monasteri già si coltivavano le ottime mele autoctone.

Oggi i preziosi frutti hanno raggiunto l’eccellenza qualitativa al punto da aver ottenuto l’attribuzione del prestigioso marchio IGP.

Le frittelle di mele e di ricotta al forno sono la versione light della “classica” ricetta fritta: preparata con ingredienti semplici come mele, farina di mais, stevia, cannella, ricotta e olio di riso, questo delizioso dolcetto diventa unico e speciale.

Frittelle di mela e ricotta al forno: quale mela scegliere?

Nella preparazione delle frittelle di mela e ricotta al forno è fondamentale scegliere attentamente la varietà di mela più adatta visto che non tutte le mele sono uguali.

Le mele migliori per la cottura mantengono la loro struttura: ciò consente ai pezzi di frutta di trasformarsi in secche frittelle disidratate.

Le mele Granny Smith sono generalmente le mele da forno preferite, ma ci sono altre interessanti varietà da consumare.

Le mele Gold sono adatte alla cottura in forno, hanno una polpa dolce e succulenta, oltre che croccante.

Le mele Honeycrisp hanno una consistenza incredibilmente croccante e la mantengono durante la cottura in forno.

La mela Braeburn è superbamente croccante e ha un gusto concentrato adatto ad essere abbinato alla cannella.

Le mele Gravenstein sono disponibili nelle varianti rosse o gialle, con un sapore dolce-aspro e una consistenza compatta. Sono mele eccellenti da mangiare fresche e da cuocere al forno.

Frittelle di mela e ricotta al forno: quale tipologia di ricotta scegliere?

La ricotta è uno di quegli ingredienti che spesso viene ritenuto indispensabile in una dieta.

Viene considerato un latticino ipocalorico, versatile e un prodotto magro, povero di calorie e facilmente digeribile.

La ricotta di capra è più gustosa e potrebbe bastarne una porzione minore per soddisfare il palato, essendo meno calorica e più povera di grassi. Il latte ovino è più digeribile perché le particelle di grasso sono più piccole.

La ricotta di siero vaccina ha un contenuto calorico e di lipidi leggermente superiore rispetto a quella di capra.

Frittelle di mela e ricotta al forno: le proprietà nutrizionali della farina di mais

La farina di mais, ottenuta dalla macinazione dei semi di Zea mais, è ricca di carotenoidi, ha un’azione antiossidante.

La farina di mais vanta numerose proprietà nutrizionali:

  • riduce il rischio di anemia, è ricco di vitamina B12, acido folico e ferro che aiuta nella produzione di globuli rossi nel corpo. Aiuta a ridurre il rischio di anemia, fornendo una quantità sufficiente di nutrienti necessari per produrre globuli rossi freschi,
  • apporta energia, il mais contiene carboidrati complessi che vengono digeriti a un ritmo più lento, il che a sua volta apporta energia per un periodo di tempo più lungo. Una tazza di mais apporta circa 29 grammi di carboidrati che non solo forniscono energia fisica, ma garantiscono il corretto funzionamento del cervello e del sistema nervoso,
  • abbassa il livello dello zucchero nel sangue e il livello di colesterolo, la farina di mais aumenta il flusso sanguigno, abbassa l’assorbimento del colesterolo e regolarizza l’insulina, rendendolo una scelta eccellente per diabetici e pazienti colesterolo. Ad alto contenuto di nutrienti, il mais è estremamente ricco di vitamina B1, vitamina B5 e vitamina C, che aiuta a combattere le malattie e a generare nuove cellule. Ricco di fibre, il mais aiuta anche ad abbassare i livelli di colesterolo nel corpo riducendo i livelli di zucchero nel sangue anche nei diabetici,
  • preserva la pelle sana, il mais contiene vitamina C e licopene (antiossidanti) che aumentano la produzione di collagene e impediscono ai radicali liberi generati dai raggi UV di danneggiare la pelle.

Frittelle di mele e ricotta al forno: ingredienti e preparazione

Ecco gli ingredienti per preparare le frittelle di mais e ricotta al forno:

  • 400 grammi di farina di mais
  • 3 mele Gravenstein
  • 100 grammi di ricotta di capra
  • 80 grammi di Stevia
  • 60 ml di olio di riso
  • b. di acqua naturale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di cannella

Procedimento

  • Accendere il forno e impostare la temperatura di 180°C,
  • sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili,
  • in una terrina setacciare la farina di mais con il lievito,
  • aggiungere la stevia, l’acqua, la cannella, e mescolare bene.
  • versare gli ingredienti liquidi nella farina di mais, miscelando con cura e aggiungendo acqua e olio di riso,
  • aggiungere poi la ricotta, continuando a mescolare,
  • quando l’impasto è pronto per la cottura, versarlo a cucchiaiate sulla teglia foderata con carta forno spalmata con un po’ di olio di riso, avendo cura di lasciare un po’ di spazio tra una frittella e l’altra.
  • cuocere per una ventina di minuti in modalità ventilata.

Una volta pronte servirle in tavola tiepide con un cucchiaio di ricotta.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”