Home Consigli in Cucina Frittelle di mele NON fritte: dietetiche, squisite e veloci

Frittelle di mele NON fritte: dietetiche, squisite e veloci

CONDIVIDI

Le frittelle di mele NON fritte sono la merenda dietetica, invitante ed estiva che cercavi! Squisite e morbide saranno pronte in 8 minuti, irresistibili.

frittelle di mele NON fritte- fonte: fraenkische-rezepte.de

Se vuoi deliziarti con una merenda estiva light ma golosa che sia facile e veloce prova subito queste invitanti frittelle di mele non fritte!

Conosciute anche come apple pancakes sono delle semplicissime frittelle a base di mela che però non vengono fritte ma cotte in padella antiaderente senza burro o olio.

Sono ideali da gustare a merenda e a colazione soprattutto per chi è a dieta e vuole mangiare leggero: poche calorie, pochi grassi e tanto gusto.

Anche i bambini adorano il sapore dolce di queste frittelle, la consistenza morbida data dalla mela cotta è irresistibile per chiunque non solo per i più piccoli!

Il profumo di cannella invaderà la cucina e non potrete resistere alla morbidezza di questa preparazione sana e genuina.

In soli 8 minuti avrete preparato delle frittelle deliziose per una merenda golosa e genuina, ecco tutti i passaggi da seguire.

Frittelle di mele NON fritte: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti per 6 porzioni

  • 2 mele fuji grandi
  • 1 uova biologico grande
  • 50 ml latte
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 60g farina 00
  • succo di 1/2 limone
  • 1 punta di bicarbonato
  • zucchero a velo per decorazione

Procedimento

  1. Iniziate la preparazione delle frittelle dalle mele: privatele del torsolo ed eliminate la buccia. Tagliatele a rondelle spesse circa mezzo centimetro e mettetele in una ciotola irrorandole con il succo di limone.
  2. Se le mele sono sufficientemente grandi avrete ottenuto circa 18-20 rondelle.
  3. In una terrina rompete l’uovo e poi versate la farina, la cannella, il cacao e il bicarbonato setacciati.
  4. Con una frusta mescolate energicamente e infine aggiungete anche il latte senza mai smettere di mescolare.
  5. La pastella sarà pronta quando risulterà ben liscia e senza grumi.
  6. Mettete sul fuoco una padella antiaderente larga, lasciatela scaldare e solo quando sarà rovente potete iniziare a cuocere le frittelle.
  7. Prendete una rondella di mela alla volta e immergetela nella pastella affinché sia ben ricoperta dall’impasto, poi adagiatela sulla padella calda.
  8. Cuocete 4-5 rondelle alla volta in base alla grandezza della padella scelta, attenzione a non bruciarle! La cottura a fuoco dolce sarà ideale per ottenerle dorate ma non bruciate.
  9. Cuocetele circa 1-2 minuti per lato rigirandole anche più di una volta se necessario: fatelo con delicatezza utilizzando una paletta.
  10. Dopo averle cotte adagiatele su della carta assorbente e poi spolveratele con dello zucchero a velo solo prima di servirle.
  11. Gustatele tiepide con del caffè macchiato, buona merenda!

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”