Home Spettacolo Francesco Oppini sotto la doccia: la D’Urso svela il soprannome imbarazzante

Francesco Oppini sotto la doccia: la D’Urso svela il soprannome imbarazzante

CONDIVIDI

Grande Fratello Vip 5, la regia inquadra Francesco Oppini mentre fa la doccia: il commento di Barbara D’Urso non passa inosservato

Francesco Oppini
Francesco Oppini al Grande Fratello Vip 5

 Durante la puntata di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso ha deciso di parlare del figlio di Alba Parietti svelando un dettaglio inedito relativo alla sua adolescenza.

Francesco Oppini, flirt con Dayane Mello?

Il figlio della showgirl torinese è uno dei concorrenti più amati di questa nuova edizione del Grande Fratello Vip. Francesco Oppini, infatti, è riuscito a conquistare il pubblico per la sua simpatia e le sue espressioni esilaranti che, in poco tempo, si sono trasformate in meme ed hanno fatto il giro della rete.

Nel corso dell’ultima puntata, il giovane ha parlato a cuore aperto di un momento particolarmente difficile della sua vita: la morte della sua ragazza in un tragico incidente stradale avvenuto nel 2006. Oggi sembra aver ritrovato la serenità grazie a Cristina Tomasini. Tuttavia, il feeling tra il 38 enne e Dayane Mello sembra infastidire la fidanzata del figlio di Alba Parietti, che lancia una frecciatina alla modella brasiliana.

Durante l’ultima diretta di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso ha decido di parlare di Oppini mentre  gli uomini delle casa più spiata d’Italia fanno la doccia.

Il commento di Barbara D’Urso

Nella Casa del Grande Fratello Vip può capitare di essere inquadrati in momenti ‘intimi‘. E proprio durante la doccia degli uomini della casa, Barbara D’Urso ha parlato di Francesco Oppini rivelando come veniva chiamato da piccolo:

“C’è anche Oppini… L’ho visto crescere…Lo chiamavamo Pino la rana… Lo chiamavamo così perchè nuotava sempre in piscina da piccolino proprio come una rana…”.

Stando alle parole della conduttrice napoletana, da piccolo il figlio della showgirl torinese era soprannominato ‘Pino la rana‘ in quanto era il suo stile preferito.