Home Politica Emergenza Migranti, “Chiudo gli hotspot”: Musumeci prepara l’ordinanza

Emergenza Migranti, “Chiudo gli hotspot”: Musumeci prepara l’ordinanza

CONDIVIDI

Il governatore della Sicilia Nello Musumeci ha annunciato di voler “Liberare la Regione da strutture vergognose”, cosa prevede l’ordinanza in arrivo.

Musumeci chiude gli hotspot
Nello Musumeci governatore della Sicilia

L’emergenza migranti è sempre più pressante negli hotspot per migranti della Sicilia, e secondo Musumeci non si può più attendere oltre.

Emergenza migranti: sbarchi e nuovi positivi nelle ultime ore

Continuano incessanti le richieste di aiuto nel Mediterraneo e crescono gli sbarchi in Sicilia.
Nelle ultime ore come riportato da Tgcom24 sarebbero circa 276 i profughi giunti sull’isola per un totale di 1400 migranti ospitati negli hotspot e nella Casa della fraternità.

Una situazione tesa che accentua la sua problematicità anche a causa del numero crescente di positivi al Covid-19.
Come emerso i positivi recenti sarebbero saliti a 48 e di essi 16 sarebbero migranti.

“L’Europa fa finta di niente e il governo nazionale ha deciso, malgrado i nostri appelli, di non attuare i decreti vigenti e di non chiudere i porti”

Ha tuonato Nello Musumeci, governatore della Sicilia aggiungendo che da Roma si sarebbe sottovalutata la situazione per troppo tempo.

Musumeci firma ordinanza per chiudere gli hotspot?

Il Governatore della Sicilia ha dichiarato di non avere più intenzione di attendere oltre: avrebbe già pronta un’ordinanza che aspetta solo di essere firmata.
Lo annuncia con parole forti come riporta Tgcom24:

“Tra poche ore sarà sul mio tavolo l’ordinanza con cui dispongo lo sgombero di tutti gli hotspot e dei Centri di accoglienza esistenti”

Nello Musumeci ribatte inoltre alla critiche di razzismo:

“Vogliono far diventare razzisti i siciliani, che sono il popolo più accogliente di tutto il mondo? Basta: abbiamo avuto fin troppo rispetto istituzionale su questa emergenza”

Non ci sarebbe più spazio per ulteriori attese parrebbe dalle parole di Musumeci che chiede l’attivazione immediata di un ponte aereo che porti alla riorganizzazione dei migranti.
Lo scopo è quello di liberare la Sicilia

“Da queste vergognose strutture, iniziando da Lampedusa”.

Qualora l’ordinanza di chiusura di tutti gli hotspot della Sicilia venga firmata a breve come annunciato, cosa farà il Governo? Per Musumeci da Roma non resta che impugnare l’ordinanza, ma promette di andare avanti ugualmente.