Home Salute & Benessere Dieta Menopausa del Dott. Calabrese per dimagrire: il menù da seguire

Dieta Menopausa del Dott. Calabrese per dimagrire: il menù da seguire

CONDIVIDI

La Dieta Menopausa del Dottor Calabrese è perfetta per le donne che vogliono dimagrire in questa fase della vita: scopri cosa mangiare e cosa no per stare meglio.

Giorgio Calabrese

La Dieta Menopausa del dottor Calabrese è fenomenale per aiutare le donne a dimagrire in questa complessa fase della vita.

I sintomi legati a questa condizione fisica che interessa, prima o poi, tutte le donne sono spesso insopportabili e limitanti: ansia, insonnia, accumulo del peso, problemi di natura ginecologica, osteoporosi e non solo.

In menopausa la donna tende ad ingrassare a causa del calo ormonale, accumula peso e fa molta fatica a dimagrire.

Grazie a questa dieta si possono perdere chili di troppo se associata all’attività fisica ma soprattutto sconfiggerete i sintomi della menopausa!

Ad agire a favore della donna in questo percorso alimentare sono i fito-estrogeni e un grande carico di antiossidanti, vitamine e minerali.

Garantisce il dottor Clabrese, noto pilastro nel campo alimentare.

Quando si vuole intraprendere una dieta oppure un nuovo percorso alimentare è bene consultare sempre un dietologo oppure un nutrizionista.

In questa situazione delicata per la donna è bene consultare anche un endocrinologo e un ginecologo per avere una panoramica più completa del piano di azione.

Vediamo cosa mangiare e cosa no in questa Dieta Menopausa: esempio menù.

Dieta Menopausa del Dottor Calabrese

La dieta Menopausa del dottor Calabrese è molto efficace ed è studiata specificatamente per aiutare le donne in menopausa ad alleviarne i fastidiosi sintomi oltre che perdere qualche chili di troppo!

Una dieta studiata per assumere circa 1300-1400 kcal al giorno molto varia e completa.

Ti potrebbe interessare: La dieta del Dottor Nowzaradan

Colazione

Iniziare la giornata col piede giusto è la strada giusta per una giornata vincente.

Potete scegliere di mangiare a colazione una di queste proposte allettanti:

  • tea verde+ 1 fetta pane integrale+ 1 cucchiaio di marmellata senza zuccheri+ 1 bicchiere di latte vegetale (200ml) o vaccino
  • 30g fiocchi di avena+1 cucchiaino di miele+ 1 kiwi o 1 mela+ 1 yogurt greco magro o yogurt di soia + 2 prugne secche a pezzetti + 200ml succo di mirtillo

Snack

Gli snacks a metà mattina e metà pomeriggio sono importanti per smorzare la fame ed arrivare al pasto principale senza essere troppo affamati.

Potrete mangiare un frutto poco zuccherino (mirtilli, mele, fragole, kiwi…) e una spremuta di arancio oppure un succo di melograno. In alternativa 3 noci e uno yogurt con una tisana.

Pranzo

Una vasta gamma di deliziose proposte vi attendono per il pranzo, potrete scegliere tra:

  • 50g riso integrale/basmati oppure orzo perlato conditi con 35g legumi a vostra scelta (pesati secchi oppure 100g se pesati da cotti) e dell’olio evo
  • 60g pasta integrale o di grano saraceno conditi con 100g di pesce bianco e una verdura di stagione a foglia verde
  • 200g verdura (spinaci, funghi, broccoli, scarola, cavolo,…)+ 30g formaggio

Cena

A cena potrete gustare a scelta:

  • 150g patate lesse+130g carne di vitello/pollo/tacchino+ verdura a vostra scelta
  • 2 fette di pane integrale o di segale+ 100g pesce azzurro (sgombro, alici, salmone…)+ verdure grigliate o a vapore
  • 130g di orata, spigola, rombo, calamari + 1 fetta di pane pane ai 5 cereali e dell’insalata

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”