Home Cronaca Trovato e catturato l’immigrato fuggito da Malpensa. Viminale: “Ora sarà espulso”

Trovato e catturato l’immigrato fuggito da Malpensa. Viminale: “Ora sarà espulso”

CONDIVIDI

Ha fatto poca strada l’immigrato scappato ieri notte da Malpensa. Ecco gli ultimi aggiornamenti.

Trovato e catturato l'immigrato fuggito da Malpensa. Viminale: "Ora sarà espulso"
Malpensa

Nella serata di ieri un immigrato è fuggito dall’aereo che lo stava per riportare a casa. Attimi di panico e terrore, tanto da dover chiudere l’aeroporto: i voli di partenza bloccati e quelli di ritorno dirottati su Torino e Linate.

Immigrato scappa da Malpensa

E’ stata una serata particolare quella che si è vissuta ieri all’aeroporto di Malpensa, dove un immigrato senegalese è fuggito dall’aereo che lo stava per riportare a casa.

Salito dalla parte anteriore, una volta salito è corso sino all’uscita posteriore dove si è lanciato fuori prima che l’aereo potesse decollare.

Immediati i blocchi dei voli in arrivo e partenza, chiusura dell’aeroporto e Carabinieri in inseguimento su tutta la zona del Varese. Ricerche non facili visto le condizioni climatiche e le zone boschive dove l’immigrato è potuto nascondersi durante la notte.

Matteo Salvini – Ministro dell’Interno – ha fatto sapere che le ricerche sarebbero andate avanti tutta la notte sino a quando non sarebbe stato preso. I Carabinieri che hanno svolto le indagini sono riusciti nel loro lavoro, intercettando e catturando l’uomo in fuga.

Immigrato catturato dalla Polizia

Secondo le ultime notizie arrivate pochi minuti fa dal Viminale, l‘immigrato senegalese è stato individuato nella provincia di Varese. I carabinieri del Comune di Samarate lo hanno raggiunto e fermato, prima che potesse scappare nuovamente.

Lo stesso – hanno evidenziato – non è ferito e nelle prossime ore verrà espulso dall’Italia e rimpatriato nel suo paese di origine.