Home News Paura in queste ore a Malpensa: migrante si butta da aereo. Voli...

Paura in queste ore a Malpensa: migrante si butta da aereo. Voli dirottati e bloccati

CONDIVIDI

30 anni, senegalese. In un attimo ha fatto scattare il panico all’aeroporto di Malpensa nel varesotto.

L’uomo,  che stava per essere rimpatriato su un volo per Dakar, è scappato al controllo degli inquirenti, fuggendo  lungo una pista dell’aeroporto di Milano Malpensa, buttandosi dalla porta posteriore del volo Air Italy diretto a Dakar in Africa.La conseguenza: aeroporto bloccato e voli dirottati su Linate o Torino.

Da una prima ricostruzione fatta da parte degli inquirenti, il passeggero di origine senegalese, è entrato dal portellone anteriore del velivolo della compagnia italiana, si è fatto di corsa tutto il corridoio dell’aereo e quando ha raggiunto la coda dell’aereo si è subito buttato giù.

Il blocco è scattato subito in tutto l’aeroporto che è sempre molto trafficato in settimana.  Gli inquirenti non hanno ancora identificato l’uomo che all’arrivo da parte della polizia ha fatto sparire i suoi documenti per non essere riconosciuto.

 

Solo alle 8.20 di sera,  Enav e Enac hanno comunque decretato la riapertura pista 35L. Momenti di grande paura per chi si è visto dirottare l’aereo di punto in bianco verso Torino o Linate.

Attimi di paura che hanno coinvolto tutti i passeggeri che non si aspettavano una cosa di questo genere.

A riguardo è subito arrivato il commento di Matteo Salvini, attuale Ministro dell’Interno:

«Sto seguendo la situazione – ha detto il vicepremier – e sono sicuro, come mi hanno assicurato le Forze dell’Ordine, che l’extracomunitario verrà rintracciato velocemente. Lo prenderemo e lo espelleremo immediatamente».