Home Politica Caso Diciotti, nessun processo per Matteo Salvini : “Sono tranquillo e non...

Caso Diciotti, nessun processo per Matteo Salvini : “Sono tranquillo e non mollo”

CONDIVIDI

E’ stata negata l’autorizzazione a procedere sul processo di Matteo Salvini in merito al caso Diciotti, ma il M5S è spaccato in merito alle decisioni prese

Caso Diciotti, nessun processo per Matteo Salvini : "Sono tranquillo e non mollo"

Matteo Salvini non verrà processato per il tanto chiacchierato caso Diciotti, grazie alla maggioranza degli iscritti a Rousseau, con un risultato chiaro e definitivo.

No al processo su Salvini

Matteo Salvini non verrà processato in merito al caso Diciotti, grazie al voto della maggioranza degli iscritti al Rousseau. Il voto è stato espresso dal 59,05% pari a 30.948 persone  – negando così l’autorizzazione a procedere sul caso in merito alla risposta:

“si, è avvenuto per la tutela di un interesse dello stato – quindi deve essere negata l’autorizzazione a procedere”

Per quanto riguarda la risposta “No, non è avvenuto per tutela di un interesse allo stato” hanno votato 21.469 persone pari al 40,95% come riportato dal Blog delle Stelle.

Le votazioni

Le votazioni sono avvenute durante la serata di ieri è si sono chiuse alle ore 21.30, con un totale di 52.417 iscritti. Come si evince sempre dal Blog delle Stelle:

“Una votazione che entrerà nella storia di Rousseau per il maggior numero di votanti in una singola giornata”

Evidenziando che tutto questo conferma l’importanza dei diritti di democrazia diretta all’interno del M5S.

La reazione di Matteo Salvini

Luigi Di Maio si reputa molto soddisfatto in merito a quanto accaduto e conferma che il metodo Rousseau

“funziona e si e si conferma lo strumento di partecipazione diretta”

Anche il vice premier Matteo Salvini si reputa molto soddisfatto di quanto accaduto, confermando che agire in merito alla sicurezza e interesse dei cittadini porti sempre ad ottimi risultati – come si evince dal suo post di Facebook. Ringrazia inoltre il M5S per la fiducia:

“se uno ha la coscienza a posto, come ce l’ho io, non vive con l’ansia”