Home Politica Caso Diciotti, tutti in piazza per Matteo Salvini: “In difesa del Capitano”

Caso Diciotti, tutti in piazza per Matteo Salvini: “In difesa del Capitano”

CONDIVIDI

Il caso Diciotti ha smosso l’opinione pubblica e non solo, tanto che la Lega scende in piazza per Matteo Salvini

Caso Diciotti, tutti in piazza per Matteo Salvini: "In difesa del Capitano
Matteo Salvini

Il brutto tempo non ha fermato l’ondata leghista in molte piazze italiane per difendere Matteo Salvini in merito al caso Diciotti.

Lega in difesa di Salvini

Tantissime le persone scese in piazza in difesa di Matteo Salvini in merito al Caso Diciotti, dove è stata fatta richiesta al Tribunale dei Ministri per procedere all’autorizzazione di un processo.

Ma la Lega non ci sta esattamente come tutti i sostenitori del Ministro dell’Interno, che nonostante il brutto tempo si sono ritrovati in tantissime piazze italiane per una raccolta firme e per far sentire “al Capitano” che non è solo a combattere questa lotta. Tantissimi cartelloni “In difesa del Capitano” e altrettante adesioni online, di persone che non sono riuscite a raggiungere direttamente uno dei punti strategici posti nelle piazze.

Per parlare in numeri, sono 2 mila piazze coperte – 5 mila volontari presenti in strada e oltre 20 mila le sottoscrizioni che sono arrivate online certificate oltre alle 150 mila registrazioni al sito internet creato ad hoc con l’ashtag #salvininonmollare. Un hashtag che è tra i primi, tanto che lo staff e i server non riescono ad aggiornare continuamente i post e le conferme delle mail.

Le parole di Matteo Salvini

Matteo Salvini si è definito incredulo davanti a tutti questi numeri ma certo che la Comunità sarebbe stata molto forte, davanti alle criticità che emergono continuamente. Per questo caso il vice premier rischierebbe da 3 a 15 anni di carcere, ma lui si difende evidenziando e confermando di aver solamente svolto il suo lavoro di Ministro dell’Interno – difendendo i porti e l’Italia.