Home News Canone Rai, quali sono le sanzioni se non viene pagato? Multe salatissime

Canone Rai, quali sono le sanzioni se non viene pagato? Multe salatissime

CONDIVIDI

Cosa succede se non si paga il canone Rai? Attenzione perchè per il 2021 sono previste delle multe molto salate!

Canone Rai, quali sono le sanzioni se non viene pagato? Multe salatissime

Non pagare il canone Rai significa dover affrontare una multa molto salata: queste le disposizioni per il 2021.

Canone nella bolletta dell’energia elettrica

Proprio per evitare che il canone televisione italiana non venga pagato, l’importo relativo viene trovato all’interno della bolletta dell’energia elettrica. Tutti gli intestatari ricevono quindi la tassa di +9 euro al mese unita a quelle che sono le somme dei consumi.

La legge di Bilancio 2020 ha previsto quindi l’obbligatorietà di pagamento a nove euro al mese da gennaio per 10 mesi se non in previsioni di voltura o cambio contratto.

Mentre per il 2021 non dovrebbero esserci cambiamenti, che cosa succede se questo canone viene aggirato e non pagato?

Le sanzioni per il mancato pagamento

Per non pagare la tassa obbligatoria che riguarda il canone Rai, ci sono alcune persone che aggirano l’ostacolo compilando un bollettino in bianco/neutro indicando il solo importo dei consumi in merito all’energia elettrica.

Tutti i contribuenti che non provvederanno a pagare il costo in bolletta o con F24 entro il 31 gennaio sono passibili di sanzione pecuniaria, come spiega anche The Italian Times.

I 90 euro previsti e già inseriti nella bolletta di energia elettrica se scorporati e non pagati portano ad una sanzione pari a 200 euro che può arrivare sino a 600 euro proprio per omesso pagamento.

Non solo, tutte le persone che omettono il fatto di avere una televisione emettendo una autocertificazione falsa, avranno una sanzione imposta dal Fisco di forma penale con previsione sino a 2 anni di carcere.

Chi evade la tassa sarà segnalato dalla società elettrica direttamente all’Agenzia delle Entrate: la stessa, se non fa questa segnalazione, rischia una sanzione all’anno di 30 euro per ogni contribuente.

Per questo motivo non si dovrà procedere alla compilazione di un bollettino neutro per il pagamento dell’energia elettrica, escludendo la tassa del canone Rai.