Home Salute & Benessere Cani e gatti in casa: cosa comporta adottare un animale

Cani e gatti in casa: cosa comporta adottare un animale

 Il desiderio di avere cani e gatti in casa e quindi le adozioni di animali domestici, dall’inizio della pandemia, sono aumentate.

È così facile cadere nel fascino di piccole palle di pelo che ti guardano con affetto, come per dire “portami con te”! Tuttavia, adottare un cane o un gatto non dovrebbe essere una decisione presa alla leggera.

Un animale può essere un “contratto” di quindici anni e non è assolutamente un oggetto comune da cui ci si separa perché non va più bene. È un essere vivente verso il quale hai delle responsabilità, che vi amerà incondizionatamente, più di quanto ami se stesso.

Alcuni prendono un animale per rompere la solitudine, altri per compiacere i loro figli, ma i benefici della presenza di un animale domestico nella nostra vita sono dimostrati dalla scienza.

Per questo prima di adottare un animale, è necessario porsi alcune domande e valutare la propria situazione. Ecco una rapida panoramica delle domande che dovreste porvi anche per il suo benessere.

Cosa aspettarsi dopo averli adottati

Sei pronto per un impegno a lungo termine, circa 10-15 anni? Anche se mediamente i gatti vivono tre anni più dei cani,  i nostri cani e gatti in casa, hanno un’aspettativa di vita maggiore in quanto sono più curati e accuditi sai loro proprietari.

Ha delle allergie?

Se è così, questo potrebbe essere un grosso problema. Ma sarebbe bene sapere a cosa sei allergico, come i peli del gatto o del cane o la saliva. Alcune razze sono note per essere ipoallergeniche, quindi se volete comunque avere un animale domestico, informatevi su queste razze.

Qual è il tuo ambiente?

Un gatto sarà generalmente in grado di adattarsi a qualsiasi ambiente, ma per un cane, bisogna tener conto della razza e ricordare che un cagnolino crescerà.

Se vivete in un appartamento, forse un cane grande come un pastore tedesco o un labrador, che ha bisogno di spendere la sua energia, potrebbe essere infelice in un appartamento di città.

A meno che tu non sia molto attivo e decida di fare molte attività quotidiane con il tuo compagno a 4 zampe.

Quindi, naturalmente, dovete scegliere una razza di cane che vi soddisfi considerando diversi fattori. Oltre alle sue dimensioni, uno dei fattori è il suo carattere.

Un Jack Russell sarebbe probabilmente troppo energico per qualcuno che è più calmo e tranquillo, ma un Carlino potrebbe essere più adatto, poiché vorrà solo essere coccolato.

Un’ alternativa, sono anche i cosiddetti “meticci”, che possono essere degli ottimi cani, anche se il loro carattere sarà più difficile da valutare in anticipo. Indipendentemente dalla razza, una buona educazione è la base di tutto.

Hai il tempo da dedicargli?

Un animale richiederà tempo e un addestramento di base, soprattutto se si adotta un cane, che ha un carattere più dipendente di un gatto. Dovrai passare del tempo ad addestrare il tuo cane, ma anche ad intrattenerlo, a giocare con lui e a portarlo a spasso.

Cani e gatti in casa con i bambini

Non cedere ai capricci dei bambini che vogliono un animale domestico. Dovete fargli capire che dovranno prendersi cura anche del loro animale domestico. Ma può essere un’esperienza molto gratificante per loro.

Cani e gatti: adottare un cucciolo o un adulto?

Un gattino o un cucciolo richiederà più attenzione, ma un animale adulto avrà senza dubbio un’educazione di base. Anche da adulto, un animale può adattarsi a una nuova famiglia senza problemi.

Dove adottare il vostro amico

Questa è un’altra domanda importante. I rifugi per animali sono pieni di cagnolini e gattini che aspettano solo una famiglia che li accolga. Un allevatore sarà una grande risorsa se desiderata un animale di razza, ma scegliete con attenzione, chiedete garanzie e quando e possibile chiedete di vedere i genitori. Quando un allevatore ha più di due razze, comincia a fare domande. Nei negozi di animali, scegliete bene, assicuratevi che l’animale provenga dal posto giusto, perché purtroppo molti posti si appoggiano a vere a proprie le fabbriche di cuccioli.

Inoltre poiché un animale ha anche dei costi, e non solo al momento dell’adozione, ricordate che durante la sua vita, dovrete nutrirlo correttamente, naturalmente, ma anche pensare alla cura della salute, ai vaccini, alle possibili malattie. Perché un animale qualunque esso sia è un impegno che dura per tutta la sua vita, e loro l’arricchiscono di tanto amore.