Home News Bonus Casa 2020: ultima opportunità per beneficiare della detrazione fiscale

Bonus Casa 2020: ultima opportunità per beneficiare della detrazione fiscale

CONDIVIDI

Bonus Casa: ultime detrazioni fiscali per chi ha intenzione di effettuare lavori di ristrutturazione

Ultima proroga per beneficiare del Bonus Casa 2020? Il ministro del Mise, Patuanelli in un messaggio inviato a Confedilizia ha confermato la proroga della detrazione fiscale fino al 31 dicembre 2020.

È oramai certa e confermata la proroga delle detrazioni fiscali per chi effettua lavori di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico Ecobonus e Sismabonus.

Per il momento manca la confermata della proroga per il Bonus Verde con la nuova Manovra 2020.

Chi sono i destinatari della detrazione fiscale?

La proroga relativa a questa novità vale sia per i contribuenti che hanno già degli interventi di ristrutturazione edilizia in corso, sia per chi intende eseguire dei lavoretti.

Per beneficiare della detrazione fiscale vale la data di pagamento; inoltre, è possibile detrarre anche solo un versamento parziale.

Che cosa comprende il pacchetto degli sconti dedicati ai lavori in casa?

Il pacchetto comprende le seguenti detrazioni fiscali:

  • Bonus ristrutturazioni: detrazione fiscale del 50% per un massimo di spesa pari a 96.000 euro, da suddividere in 10 quote annuali di pari importo,
  • Ecobonus: detrazione pari al 65% o 50% per tutti i contribuenti che effettuano interventi di risparmio energetico, per un massimo di spesa pari a 100.000 euro da suddividere in dieci quote annuali,
  • Bonus Verde, con detrazione pari al 36% per la riqualificazione urbana con interventi per terrazzi, balconi e giardini e per chi finanzia lavori per il verde pubblico,
  • Bonus Caldaie, detrazione fiscale al 65% per chi provvede a sostituire ed installare una nuova caldaia a condensazione di classe A con contestuale montaggio delle valvole termoregolazione e detrazione fiscale al 50% per chi installa una caldaia a condensazione di classe A senza valvole,
  • Sismabonus: prevista la detrazione che si estende sino all’85% per chi svolge interventi su tutto l’edifico sia per il risparmio energetico e sia per l’adeguamento sismico.
  • In arrivo anche il Bonus Facciate 2020.