Home Cronaca Tragedia sfiorata nel Napoletano, bimbo di 4 anni cade dal quarto piano:...

Tragedia sfiorata nel Napoletano, bimbo di 4 anni cade dal quarto piano: salvato dai fili stendipanni

CONDIVIDI

Il piccolo era in casa con la madre, che stava cambiando il pannolino all’altro figlio, quando è precipitato giù.

bambino salvato fili bucato

 

Il piccolo, che si sarebbe sporto per cercare di recuperare un giocattolo caduto, non è in pericolo di vita.

Tragedia sfiorata a Casalnuovo

Un bambino di 4 anni, vivo per miracolo. Può dirsi davvero fortunato il piccolo di Casalnuovo, provincia di Napoli, che nel pomeriggio di venerdì è precipitato dal balcone della sua abitazione.

Il bambino era a casa con la mamma, una donna di 39 anni, ed il fratellino più piccolo, quando è caduto dal quarto piano.

Il bambino avrebbe approfittato di un allontanamento momentaneo della donna, che stava cambiando il pannolino all’altro figlio, per andare sul balcone.

Leggi anche –> Livorno, 28enne uccide il padre con una coltellata all’addome al culmine di una lite

Mentre si trovava solo però, un giochino gli sarebbe caduto giù, così il piccolo si è sporto, immaginando di poterlo recuperare.

Nel farlo, è precipitato dal quarto piano. A salvarlo sono stati i fili del bucato che si trovavano sui balconi dei piani sottostanti.

Le condizioni del bambino

La madre del bambino, immediatamente accortasi di quanto accaduto, ha lanciato l’allarme ed ha allertato i soccorsi.

I sanitari del 118 hanno quindi trasferito il piccolo al vicino ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Il bambino, come riferisce anche Rainews, ha riportato fratture multiple, ma se la caverà.

Leggi anche –> Bologna, 11enne ricoverata per Covid è fuori dalla terapia intensiva: esultano medici e infermieri

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri per accertare la dinamica dei fatti.

Al momento non sembrano esserci dubbi sulla dinamica dei fatti: si sarebbe trattato di una fatalità, che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori.