Home Spettacolo “Non mi vergogno di dirlo”. Andrea Zelletta annulla le inibizioni: la più...

“Non mi vergogno di dirlo”. Andrea Zelletta annulla le inibizioni: la più spinta delle confessioni, roba (molto) intima

Piovono le conturbanti ed assai intime confessioni di Andrea Zelletta. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip getta la maschera e scoperchia scheletri e scheletrini della sua sfera sessuale.

Andrea Zelletta
Andrea Zelletta

Confessioni intime, esplicite, impattanti. Confessioni firmate Andrea Zelletta, che si sbottona nel corso di un’intervista per Il Punto Z, il web talk condotto da Tommaso Zorzi. Parla delle sue ossessioni sotto alle lenzuola e snocciola il più piccante dei segreti.

Andrea Zelletta e la confessione vietata ai minori

Andrea Zelletta

Tempo di rivelazioni, anche piuttosto audaci e personali, per l’ex tronista di Uomini e Donne. In diretta su Mediaset Play, il ventisettenne pugliese si racconta e si lascia andare. Esordisce dalla sua vita sessuale con Natalia Paragoni:

“Fare l’amore è naturale e bello, credo che sia una cosa comune. Io non mi vergogno di dirlo. Se sono feticista? Certo. I piedi sono importantissimi per me”

Andrea Zelletta si adegua ai toni irriverenti del programma e tratta con disinvoltura un argomento tabù: il feticismo.

“Anche a Uomini e Donne avevo chiesto di vedere quelli delle mie corteggiatrici. Se Natalia avesse avuto un brutto piede, un 46 tutto storto, oddio non voglio pensarci”

Annulla le inibizioni e approfondisce alcuni dei lati più piccanti della sua vita intima:

“Parlo con naturalezza di queste cose. Penso anche che tutti dovrebbero farlo, non credo che sia un tabù di cui vergognarsi”

L’ex gieffino non fa mistero dei suoi reconditi desideri sessuali e sensibilizza i più giovani ad un argomento particolarmente impattante.