“Hai il cuore di un 70enne e la valvola si è slabbrata” Dolore a non finire dentro la casa del Gf Vip

Durante la scorsa puntata del Grande Fratello Vip, una concorrente si è lasciata andare ad una confessione davvero drammatica che ha commosso tutti: scopriamo cosa è accaduto. 

dramma malattia Troisi
Il dramma raccontato in diretta in prima serata del mito del cinema – lettoquotidiano.it

Nessuno si sarebbe mai aspettato di sentire delle dichiarazioni così strazianti, anche il conduttore si è commosso. Stiamo parlando di Nathaly Caldonazzo che ha raccontato un retroscena inedito del suo passato: ecco cosa ha dichiarato la gieffina.

Nathaly Caldonazzo e la drammatica rivelazione al GF Vip

Durante la scorsa puntata del 17 gennaio del Grande Fratello Vip, Nathalie Caldonazzo ha ricordato la storia con Massimo Troisi e i suoi ultimi anni di vita. L’attore è morto nel 1994 a causa di alcuni problemi cardiaci che aveva sin da adolescente. 

I due hanno vissuto una bellissima storia d’amore, difficile da dimenticare. Insieme hanno fatto tantissimi viaggi, ma durante l’ultimo in Costa Rica, Troisi dimenticò per un po’ le medicine ed era molto affaticato, per questo, la coppia andò a Houston in Texas dove ricevettero una brutta notizia da parte dei medici: 

“Gli disse che aveva un cuore di un settantenne, pieno di cicatrici e si doveva operare, ma l’operazione non andò bene. (…) Ha avuto un infarto sotto i ferri, ma io non gliel’ho mai detto, e doveva fare un trapianto.”

Potrebbe interessarti anche: GF Vip, Basciano e Nathaly incontrollabili, la regia inquadra tutto | VIDEO 

Massimo si è spento il 4 giugno e per Nathaly Caldonazzo non è stato affatto facile affrontare la morte del suo compagno. Ancora oggi ha difficoltà a raccontare ciò che ha vissuto insieme all’attore, è una ferita che rimarrà per sempre aperta. 

Massimo Troisi e Nathaly Caldonazzo
Massimo Troisi e Nathaly Caldonazzo -Lettoquotidiano.it

Nathaly Caldonazzo e Massimo Troisi: la loro storia d’amore

Nathaly Caldonazzo ha parlato anche del primo incontro con Massimo, avvenuto in un ristorante romano. Non fu amore a prima vista per la bellissima showgirl, infatti, ha confessato: 

“Notai che mi guardava sempre e chiesi alla mia amica cosa volesse, andavo anche a vedere i suoi film e non mi piaceva molto per quell’accento. Quando uscì dal ristorante lo salutai e lui mi cercò per molto tempo.” 

Da lì arrivò il fidanzamento e la loro fu una storia bellissima, anche se la malattia di Massimo non fu facile per entrambi. Nathaly ricorda il grande attore con tanto amore e la sua mancanza si avverte ancora oggi profondamente. 

Potrebbe interessarti anche: Nathaly Caldonazzo ‘Sarebbe vivo se non l’avesse fatto’: la verità sulla morte di Massimo Troisi e gli ultimi giorni insieme