Benedetta Rossi, 3 ricette favolose con la pasta sfoglia

Di Benedetta Rossi sappiamo quasi tutto della sua passione per la cucina e di come ama condividere le sue ricette, come i suoi dolci.

benedetta rossi 3 ricette
benedetta rossi 3 ricette favolose – lettoquotidiano.it

Una delizia del palato in formato mini, ma super golosi!

I mini dolcetti di Benedetta Rossi

Le ricette che seguono sono la condivisione della chef, nonché una delle più note e popolari food blogger, Benedetta Rossi.

Grazie ai suoi trucchi, e al modo semplice con cui condivide le sue strepitose ricette, stare in cucina è diventato più accattivante. La sua buona e sana cucina ha molti fan, che la seguono nella preparazione di piatti gustosi e semplici da rifare.

Anche se le festività natalizie sono da poco passate si ha voglia ancora di dolci e di cose buone fatte in casa, da preparare ed offrire ai nostri ospiti. 

Ingredienti per i mini ventagli al cacao di Benedetta Rossi

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
Cacao amaro q.b.
Zucchero q.b.

Preparazione

Dopo aver srotolato un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, la andiamo prima a spennellare con dell’acqua, poi la spolveriamo su tutta la superficie con il cacao amaro e lo zucchero.
Sulla parte più lunga della sfoglia, facciamo delle pieghe di circa 2 cm e procediamo spennellando con acqua ogni piega e quindi le cospargiamo di zucchero.
Una volta che saremo giunti a metà della sfoglia, delicatamente la giriamo e ripetiamo il procedimento da questa parte. Una volta terminato  sovrapponiamo le due metà e nuovamente cospargiamo con acqua e zucchero la parte esterna della sfoglia.
Passiamo a tagliare i mini ventagli dello spessore di 2 cm e dopo aver rivestito una teglia con della carta da forno, adagiamoli al suo interno.
Mettiamo in forno ventilato a 180° e facciamo cuocere per 20 minuti circa oppure a 190° se il forno è statico, per la stessa durata del tempo. Passato il tempo di cottura avremo dei fragranti e croccanti mini ventagli al cacao. Una delizia!
Ingredienti dei mini cannoli alla crema di Benedetta Rossi

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
250 gr di crema pasticcera
Zucchero q.b.

Mini dolcetti di Benedetta Rossi
Mini dolcetti di Benedetta Rossi – LettoQuotidiano.it

Preparazione

Prepariamo lo stampino dei nostri mini cannoli prendendo un foglio di carta stagnola della misura di circa 30 cm x 40 cm. Una volta piegato lo arrotoliamo sul lato corto in modo da ottenere un rotolino lungo circa 12 cm. Per la preparazione dei nostri dolcetti ne serviranno 12.

Con un rotolo di pasta sfoglia rettangolare facciamo 12 strisce larghe circa 3 cm. che spennelleremo con dell’acqua. Prendiamo gli stampini di alluminio, e avvolgiamo intorno a ognuno di loro una striscia di pasta sfoglia, lasciando all’esterno la parte spennellata con l’acqua.

Quindi cospargiamo con dello zucchero che avremo posto in una ciotola. Infine li posizioniamo distanziati in una teglia rivestita di carta forno. Facciamo lo stesso con tutte le strisce di pasta sfoglia.

Mettiamo in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti, oppure in forno statico a 190° per la stessa durata del tempo. Passato il tempo di cottura si lasciano raffreddare e poi vanno sfilati con attenzione   gli stampini. Infine impiegando una sac à poche inserite circa 250 gr di crema pasticcera e passate alla farcitura dei mini cannoli.

Ingredienti dei mini diplomatici di Benedetta Rossi

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
Zucchero a velo q.b.
500 gr di crema pasticcera
Biscotti tipo Pavesini (circa 16)
Liquore Alchermes q.b.

Preparazione

Spolveriamo con dello zucchero a velo un rotolo di pasta sfoglia rettangolare che avremo srotolato, e bucherellato con una forchetta. Inseriamo su di una teglia da forno, e inforniamo in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti, oppure se il forno è statico a 190°, per lo stesso tempo.
Una volta che la sfoglia si raffreddata la dividiamo a metà con un coltello seghettato. Inseriamo in una sac à poche 500 gr di crema pasticcera che ricoprirà mezza sfoglia aiutandoci con una spatola.
Bagniamo ora dei biscotti del tipo dei Pavesini (ne potrebbero servire all’incirca 16), nel liquore Alchermes, e li mettiamo sopra la crema.
Quindi sui biscotti poniamo ancora della crema pasticcera e di nuovo copriamo con l’altra mezza sfoglia, lasciando la parte liscia sulla parte superiore. Infine conserviamo in frigorifero per circa 2 ore. Togliamo dal frigo e impiegando un coltello seghettato, tagliamo in tanti quadrati, quindi spolveriamo con dello zucchero a velo e trasferiamoli all’interno di pirottini.

Mini cannoli alla crema

Potrebbe interessare anche —> Benedetta Rossi, quanto costa mangiare nel suo incantevole agriturismo | È inimmaginabile