Stendere i panni dentro casa senza stendino: perfetti come all’aperto

Quest’oggi andremo a vedere come stendere in maniera efficace i nostri panni anche dentro casa senza l’ausilio di uno stendino.

Stendere i panni dentro casa come all'aperto
Stendino dentro casa – lettoquotidiano.it

Per stendere i nostri panni e lasciarli ad asciugare, molto spesso, ci lasciamo aiutare da uno stendino. Quest’ultimo, inoltre, può essere in plastica, legno o persino in metallo. Nonostante la sua utilità però non potremo averlo sempre con noi quando, ad esempio, ci ritroveremo a dormire fuori casa. Non solo, alcuni di noi magari hanno una casa molto piccola e per questo senza balcone.

Quando siamo fuori casa difficilmente avremo uno stendino da poter utilizzare

Per questo motivo, quindi, ci ritroveremo a dover stendere i nostri panni ed abiti dentro casa ma farli asciugare in fretta, in alcuni casi, soprattutto in inverno, sarà una vera e propria impresa. Ad esempio per aiutarci potremo usare un’asciugatrice anche se quest’ultima non è l’ideale in termini di consumo ed ecosostenibilità. Fra l’altro neanche gli stendini, da questo punto di vista, risultano una buona alternativa dato che sono difficili da riciclare e molto ingombranti.

Il metodo più semplice, dunque, sarà appendere i nostri vestiti a delle grucce e lasciarli asciugare lì. Esse, infatti, saranno perfette dato che non creeranno neppure delle pieghe nei panni che stenderemo. Attenzione però ad appendere le grucce in luoghi secchi dato che con l’umidità potremo rischiare di ritrovare i nostri abiti ancora più bagnati di quanto li abbiamo lasciati.

Potremo lasciar asciugare la nostra biancheria su delle sedie

In caso non abbiate grucce libere, inoltre, potremo semplicemente usare delle sedie. Per gli abiti appena usciti dalla lavatrice però, e quindi ancora gocciolanti, il nostro consiglio è di aggiungere una piccola bacinella vicino la sedia in modo ad catturare tutta l’acqua che potrebbe scorrere. Questi metodi però difficilmente funzioneranno in caso di capi particolarmente lunghi come lenzuola e coperte. Per quest’ultimi, infatti, dovremo, con un pò di olio di gomito, installare un filo dentro casa utile ad appenderli.

LEGGI ANCHE —> Asciugare i panni in fretta d’inverno senza farli puzzare: il metodo infallibile

Fissiamo il nostro cavo, quindi, in soggiorno, in bagno, in camera da letto o persino sopra la doccia ed il gioco sarà fatto. Ovviamente questo cavo potrà essere usato anche per la normale biancheria, attenzione, inoltre, anche in questo caso a possibili perdite d’acqua dei capi bagnati. Assicuratevi, dunque, di poter assorbire adeguatamente l’acqua rilasciata dai nostri vestiti.

stendino