Flavio Insinna lacrime in diretta per la tragedia: commozione in studio

Il conduttore de L’Eredità ha spiazzato tutti con le sue parole e fa commuovere il pubblico dalla Fialdini. Ecco cos’è successo.

Difficile trattenere l’emozione quando Flavio Insinna tocca corde dell’anima fortemente sensibili. Il conduttore de L’Eredità ha parlato di una perdita che ha sconvolto tutti.

Flavio Insinna fa piangere tutti

Il conduttore del quiz di Rai Uno è stato tra gli ospiti della seguitissima trasmissione di Francesca Fialdini, “Da noi a ruota libera”: programma che va in onda subito dopo la domenica in. Il famoso conduttore ha parlato di tanti aspetti della sua vita parlando di argomenti ed episodi divertenti ma anche drammatici.

LEGGI ANCHE –> Flavio Insinna, gravi problemi economici dopo la pandemia: l’appello sui social

LEGGI ANCHE –> Flavio Insinna, il triste motivo per cui non ha figli: ‘Non potevo’ 

Flavio Insinna racconta la sua vita e commuove

Con le sua capacità di entrare in empatia con le persone, Flavio Insinna è riuscito a toccare il cuore dei telespettatori, soprattutto quando ha parlato di una persona che gli ha fatto da guida e da maestro: Gigi Proietti, scomparso lo scorso novembre.

Il conduttore romano ha frequentato la sua scuola, e dai modi di recitare ed improvvisare lo si riesce a capire bene. In molti modi di fare Flavio ricorda il compianto artista.

Insieme a lui c’erano anche Carlotta e Susanna, le figlie di Gigi, attore e showman che non verrà mai dimenticato. Insinna non ha potuto che confermare che il suo maestro era molto legato alla famiglia e amava le sue figlie più di ogni altra cosa al mondo.

Salta l’ospitata di Christian De Sica

In studio dalla Fialdini avrebbe dovuto esserci anche Christian De Sica che purtroppo ha dovuto lasciare il posto alla cronaca, per la disgrazia avvenuta in Piemonte con il grave incidente della funivia di Stresa. Sicuramente l’attore romano presenzierà a Da Noi a Ruota libera la prossima volta, salvo impegni da parte di quest’ultimo.

C’è da ricordare però che il programma non andrà in onda come di consueto questa domenica, ma salterà un appuntamento per lasciare spazio allo Zecchino d’Oro, per tornare regolarmente il 6 giugno.