‘Paura enorme’ Kledi Kadiu sconvolto dal terremoto in Albania, l’annuncio ad Adnkronos dell’ex coreografo di Amici

Il ballerino di Maria De Filippi, Kledi Kadiu, parla dopo il terribile terremoto che ha colpito l’Albania, suo paese Natale. Le parole del coreografo albanese preoccupano i fan: ‘Paura enorme’

KLedi kadiu terremoto in albania
Kledi Kadiu

Kledi Kadiu è stato uno dei ballerini più apprezzati dal pubblico italiano negli ultimi anni, il cui talento è emerso nel corso del Talent Amici condotto da Maria De Filippi. Un talento tale da renderlo una presenza fissa nel programma dal 2001 al 2016.

Come è noto nelle ultime ore l’Albania, paese natale del ballerino, è stata devastata da alcune fortissime scosse di terremoto.

Le parole rilasciate dal coreografo albanese all’AdnKronos hanno destato preoccupazione nei fan. Scorpiamo di più.

Kledi Kadiu dopo il terremoto in Albania: ‘Paura Enorme’

Un’enorme paura quella provata da Kledi Kadiu, per il terremoto che nelle ultime ore ha colpito dall’Albania, a Durazzo, distante soli 30 km dall’epicentro, dove attualmente abitano i suoi genitori:

‘Loro stanno bene, ma la paura è stata enorme’

poi aggiunge, rivelando che la Città di Durazzo come confermato dai suoi genitori è stata letteralmente distrutta dalle forti scosse di terremoto:

‘I miei genitori mi hanno confermato che Durazzo è stata duramente colpita, distrutta quasi la metà e la situazione è spaventosa’

Numerose le case rase al suolo, i dispersi sotto le macerie e le vittime del sisma.

Kledi Kadiu, l’impegno per i terremotati: ‘Danzerò per loro’

Il ballerino albanese, ha rivelato inoltre che a breve sarebbe dovuto partire per Tirana dove avrebbe dovuto tenere uno stage di Danza. Ma a causa del devastante terremoto ha dovuto rinviare il tutto a data da destinarsi.

Il ricavato economico dello stage di danza sarà interamente devoluto alle persone che sono state colpite dal sisma a Durazzo:

‘Quando sarà, spero presto, il ricavato delle mie lezioni sarà interamente devoluto al mio Paese’

ha concluso Kledi Kadiu.