I 5 rimedi casalinghi per minimizzare quei brutti pori sul viso

Ecco cinque consigli per avere una pelle più bella, libera dai pori dilatati.

Pori dilatati
Pori dilatati

Cetriolo e limone

Il cetriolo è il modo migliore per dire addio ai pori dilatati perché l’alto contenuto di silice nel vegetale non solo conferisce un aspetto giovanile alla pelle, ma aiuta anche a stringere i pori dilatati.

Prova a mescolare il limone con il cetriolo per ottenere risultati migliori in quanto l’astringente nel limone ridurrà l’aspetto dei brutti pori.

Tutto quello che devi fare è mescolare due cucchiai di succo di cetriolo con un cucchiaio di succo di limone per fare un impacco.

Ora, applica l’intruglio al tuo viso con un batuffolo di cotone. Lascia asciugare il succo e lava il viso con acqua fredda.

Buccia di banana

La buccia di banana contiene luteina, un antiossidante che aiuta il nutrimento della pelle.

Inoltre, le bucce di banana sono costituite da potassio che promuove una pelle impeccabile.

Basta prendere una buccia di banana e strofinarla contro la pelle con un movimento circolare. Continua a strofinare per quindici minuti e poi lavati la faccia con acqua fredda. Provare questo rimedio due volte a settimana ridurrà in larga misura i tuoi pori dilatati.

Argilla smectica

Fuller’s Earth o Multani Mitti non solo riduce i brufoli ma è anche utile nel ridurre i pori perché è molto efficace nell’assorbire sebo e sporco dai pori aperti.

Inoltre, aiuta a esfoliare le cellule morte della pelle. Usarla una volta alla settimana può stringere i pori.

Tutto ciò di cui hai bisogno sono due cucchiai di terra di argilla smectica e dell’acqua per fare una pasta densa. Applicare questa pasta sul viso e lasciarla asciugare. Una volta che si asciuga, lavati il viso con acqua fredda.

Curcuma

Abbiamo letto abbastanza sulle proprietà antibatteriche della curcuma, ma poco è stato scritto sulle proprietà di restringimento dei pori.

Poiché la curcuma riduce l‘infiammazione della pelle (uccide i batteri che crescono all’interno dei pori), a sua volta riduce il gonfiore intorno ai pori.

Prendi un cucchiaino di polvere di curcuma e mescolalo con qualche goccia d’acqua per formare una pasta sottile. Ora applica la pasta sulla pelle e lasciala per dieci minuti. Lavare con acqua fredda.

Avena e latte

L’avena può essere utilizzata per assorbire lo sporco e il sebo che blocca i pori e aumenta le loro dimensioni.

Per ridurre il poro allargato, mescola due cucchiai di avena con un cucchiaio di latte. Ora applica la miscela sulla pelle e lasciala asciugare.

Una volta che si asciuga, inizia a strofinare sul viso per alcuni minuti. Lavare con acqua fredda.