Home Politica Vladimir Putin a Roma, una giornata fitta di impegni: dal Vaticano a...

Vladimir Putin a Roma, una giornata fitta di impegni: dal Vaticano a Conte

CONDIVIDI

Vladimir Putin arriva a Roma e la sua giornata è ricca di impegni, in una città blindatissima. Ecco tutti i dettagli della sua agenda

Vladimir Putin a Roma
Vladimir Putin a Roma

Dopo l’ultima visita, torna in Italia Vladimir Putin con una agenda fitta di impegni tra le mura di una Roma blindata per l’evento.

L’arrivo del Presidente russo a Roma

Il Presidente russo arriverà oggi nella capitale italiana – Fiumicino – a mezzogiorno con il Ilyushin 96 – 300Pu che ha un costo pari a 7 milioni di euro sicuramente accompagnato da altri aerei, che fungeranno da scorta.

La città di Roma è blindata da questa mattina, con traffico fermo e vietato in tutta la Green Zone su 50 strade principali con netto divieto di manifestazioni e telecomunicazioni controllate.

Tutto lo spazio aereo sarà controllato grazie all’ausilio di droni aiutati da elicotteri, che sorvoleranno tutta la zona. Per la sicurezza su terra, sono stati schierati dei tiratori scelti su tetti – terrazze accompagnati da agenti in borghese e artificieri pronti a qualsiasi eventuale evenienza.

Il Presidente arriverà con la sua scorta e 30 auto blindate, evidenziando che gli uomini dell’ex Kgb sono stati nella Capitale durante la settimana scorsa per effettuare controlli e sopralluoghi.

L’agenda di Putin nella sua giornata a Roma

Dopo il suo arrivo in aeroporto, Putin è atteso alle ore 13 in Vaticano dove incontrerà Papa Francesco per poi raggiungere il Quirinale per un pranzo con il Presidente italiano Sergio Mattarella.

Alle ore 16.15 è prevista una conferenza stampa insieme al premier italiano Giuseppe Conte per poi raggiungere alle 18.30 il Forum di dialogo italo – russo della società civile.

Alle 19.30 è prevista una cena con il Premier Conte a Palazzo Madama dove saranno presenti anche i vice premier Luigi Di Maio e Matteo Salvini.

Non è da escludere una visita privata all’amico Silvio Berlusconi a tarda serata.