Home News Viaggio in aereo, trolley vietati: l’ordinanza e nuove restrizioni

Viaggio in aereo, trolley vietati: l’ordinanza e nuove restrizioni

CONDIVIDI

Ci sono nuove restrizioni per il viaggio in aereo, in prossimità delle prossime vacanze. Il trolley non potrà più essere portato come bagaglio a mano.

Viaggio in aereo, trolley vietati: l'ordinanza e nuove restrizioni

Il trolley non potrà più essere considerato come un bagaglio a mano durante il viaggio in aereo. Ecco le nuove restrizioni.

Le nuove regole per viaggiare in aereo

Scattano oggi 26 giugno le nuove regole per viaggiare in aereo. Come si evince da il Corriere della Sera, il trolley non potrà più essere considerato come bagaglio a mano esattamente come altri che di solito il viaggiatore porta in cabina. Tutti dovranno essere fatti mettere in stiva.

Queste le nuove restrizioni che entrano in vigore in merito alle misure per il contenimento da Covid 19, già operative a partire da oggi. Naturalmente in cabina si potranno portare le borse con gli effetti personali: questa misura è da considerarsi valida sui voli nazionali ed internazionali  in arrivo e in partenza dall’Italia, con riferimento anche al sovrappezzo che molte compagnie stavano considerando.

L’Enac ha quindi annunciato la decisione con lettera inviata alla Iata:

“per quanto riguarda il bagaglio a mano, ai passeggeri è consentito portare a bordo solo bagagli di dimensioni tali da essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato. per ragioni sanitarie non è consentito a nessun titolo utilizzare le cappelliere”

Cappelliere chiuse e non utilizzabili dai passeggeri e unico bagaglio piccolo con gli effetti personali che dovrà essere posizionato sotto il sedile del passeggero davanti. Da non dimenticare l’uso della mascherina obbligatoria, che dovrà essere cambiata ogni 4 ore a seconda del volo aereo.